Per essere in forma a Natale, devi assolutamente conoscere questo metodo geniale

Se volete essere in forma a Natale ma non sapete come fare dovete proprio conoscere questo metodo geniale, vi farà raggiungere risultati pazzeschi.

Metodo per essere in forma a Natale
Persona si allena (Download da Adobe Stock)

Manca sempre meno al Natale ed è risaputo che durante le vacanze natalizie si tende sempre ad esagerare a tavola. Tantissime sono le prelibatezze che si preparano durante i cenoni di dicembre, in molti si riuniscono con amici e familiari per trascorrere splendide serate giocando ai classici giochi di Natale e mangiando dolci e altro ancora.

Per evitare di mettere su qualche chilo di troppo, sarebbe meglio arrivare in perfetta forma a Natale, in modo da potersi concedere qualche strappo alla regola in più durante le festività. È necessario solo un po’ di impegno e costanza per ottenere i risultati tanto attesi e desiderati.

Nei successivi paragrafi vi sveliamo un metodo geniale che vi permetterà di essere in forma a Natale, dopo averlo messo in pratica l’incredibile risultato che otterrete vi stupirà.

Ecco un metodo geniale per essere in forma a Natale

In forma a Natale metodo
Donna si allena (Download da Adobe Stock)

Melarossa ha pensato ad un circuito fitness per essere in forma a Natale, questo va eseguito dall’1 al 24 dicembre e prende il nome di ‘Calendaroo dell’Avvento fitness’. Gli esercizi da praticare sono 4 di cardio e 4 di tonificazione, questi faranno lavorare tutto il corpo con la loro combinazione.

LEGGI ANCHE: Acido lattico ed esercizio fisico: perché succede e come migliorare la situazione

Ogni giorno si eseguono due esercizi, un mini circuito che deve essere ripetuto tre volte a settimana fino al 7 dicembre, 4 volte a settimana dall’8 al 14 dicembre e 5 volte a settimana dal 15 al 24 dicembre.

Gli esercizi di cardio sono ottimi per il sistema cardiorespiratorio e migliorano notevolmente la resistenza agli sforzi e la capacità di recupero. Quelli che dovrete praticare sono:

  • 2 minuti di running sul posto
  • 1 minuto di jumping jack
  • 2 minuti di step
  • 1 minuto di mountain climber

LEGGI ANCHE: Non devi per forza pagare la palestra: 3 esercizi da fare a casa per tenersi in forma

Gli esercizi di tonificazione invece sono:

10 esercizi di squat: vi farà tonificare gambe, glutei e polpacci. Inoltre migliora la resistenza, la coordinazione e l’equilibrio, oltre ad apportare molti altri benefici al corpo.

20 secondi di plank: ottimo per ridisegnare i glutei, rimodellare la pancia e tonificare schiena e braccia.

10 ripetizioni per gamba di affondi: allenano in modo davvero efficace le gambe e tonificano i glutei.

10 ripetizioni di dips su una panca o sulla sedia: stimola utilmente i muscoli della parte posteriore delle braccia, rendendole più toniche e compatte.

LEGGI ANCHE: Per delle gambe snelle e definite, è questo l’esercizio perfetto: ti bastano 5 minuti al giorno

Per allenarvi correttamente ed evitare di fare i conti con spiacevoli conseguenze ci sono alcuni consigli che non dovete sottovalutare. Innanzitutto, prima di iniziare l’allenamento fate sempre almeno cinque minuti di riscaldamento, infatti non bisognerebbe mai allenarsi a freddo.

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAMTELEGRAM E TIK TOK

La respirazione gioca un ruolo fondamentale, bisogna inspirare quando si torna nella posizione iniziale ed espira durante lo sforzo, il fiato non deve mai essere trattenuto. Se dopo aver fatto gli esercizi di cardio vi sentite affannati non iniziate subito quelli di tonificazione, concedetevi prima qualche minuto di riposo per poter poi ripartire serenamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.