Cosa contiene la buccia delle patate 🥔 e perché non dovresti più gettarla: scoperta eccezionale

Sono innumerevoli i motivi per i quali non dovremmo rinunciare alla buccia delle patate, anzi. Ci sono ricette fatte apposta per mangiarle.

Delle patate messe a bollire in una pentola
Delle patate messe a bollire in una pentola (Foto Canva)

Buccia delle patate, è una componente fondamentale di questo ortaggio ed è anche perfettamente commestibile. Infatti è possibile cucinarla mediante delle apposite ricette. Addirittura esiste proprio quella delle bucce di patate croccante, tanto per fare un esempio. Oppure quella delle patate sotto cenere, dove possiamo anche non pelare le stesse prima di mangiarle.

La buccia delle patate è preziosa sia per proteggere quella che è la parte interna di questo prodotto per la terra che l’uomo mangia da millenni e millenni, sin da quando esiste l’agricoltura, che per l’apporto nutrizionale che ci sa dare. Il contenuto di sostanze nutritive in essa presente è così composto:

  • fibre;
  • vitamina C,
  • vitamina B6;
  • sali minerali (potassio, magnesio e selenio in particolare).

Tra l’altro in fase di bollitura o di cottura avere ancora la buccia legata alla polpa fa si che tali sostanze si preservino e che non vadano invece disperse in parte. Quando la buccia deve per forza essere tolta prima della bollitura, per questa o quella esigenza, allora possiamo comunque mettere delle bucce stesse dentro all’acqua di cottura.

Buccia delle patate, si può mangiare: i benefici

Delle patate pelate
Delle patate pelate (Foto Canva)

Altri motivi per i quali è importante e consigliato aggiungere alle nostre preparazioni, anche per mangiarle, le bucce delle patate, sta nel fatto che le stesse conferiscono un senso di sazietà. Ed una volta inglobate nell’apparato digerente, queste contribuiranno a migliorare quella che è la flora batterica presente nell’intestino.

POTREBBE PIACERTI ANCHE QUESTO CONTENUTO → Sono queste le bevande da bere per bruciare grassi e perdere i chili di troppo

POTREBBE PIACERTI ANCHE QUESTO CONTENUTO → Come dimagrire e perdere solo massa grassa: 7 consigli da tenere sempre a mente

Data la elevata percentuale delle fibre poi, avvertiremo un senso di sazietà che ci sarà di aiuto nel mantenere sotto controllo il nostro peso. E come se non bastasse, ci sono studi che dimostrano come mangiare le bucce di patata contribuisca a tenere i livelli di glicemia a bada ed a fornire una ulteriore protezione verso malattie e condizioni fisiche di tipo cardiovascolare.

POTREBBE PIACERTI ANCHE QUESTO CONTENUTO → Mangiare legumi fa tornare in forma? La risposta non è così scontata come pensi

NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Ma mica è finita qui: le bucce di tubero sono ottime pure contro gli effetti nefasti della ritenzione idrica, della cellulite e degli edemi.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Bisogna però tenere a mente una cosa: e cioè che le bucce di patata possiedono tutte queste proprietà solamente quando non sono troppo vecchie. In caso contrario invece potrebbero addirittura risultare tossiche per via del contenuto di solanina, ovvero un alcaloide tossico che si accumula nelle patate dopo tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.