Tiramisù all’arancia: il dessert perfetto per le feste di Natale, ma anche per il resto dell’anno

Il sole in un piatto! Questo tiramisù con arance e mascarpone è uno dei migliori dessert che abbiate mai preparato. Ecco la ricetta.

Tiramisù classico (Canva – Inran.it)

Il tiramisù è uno dei dolci più amati dagli italiani, l’unico dolce (a parte il gelato) a spopolare in osterie e ristoranti e soprattutto l’unico dolce che si prepara regolarmente, almeno una volta ogni 3 o 4 mesi in tutte le case, specialmente durante le festività.

Ci sono moltissime versioni di tiramisù. Questo tiramisù all’arancia, perfetto in inverno, il tiramisù alle fragole in primavera o il tiramisù alle mele in autunno. Vediamo la ricetta della versione alle arance, fresca e leggera (ma attenzione alle quantità di mascarpone che potrebbero ribaltare il tutto).

Tiramisù alle arance: la variante leggera e fresca del classico dolce

Tiramisù alle fragole (Canva – Inran.it)

A differenza del classico italiano, questa versione del tiramisù agli agrumi è leggera, fresca e molto saporita. Il dessert al mascarpone e arancia è incredibilmente cremoso, proprio come dovrebbe essere un tiramisù. Vi piaceranno anche i savoiardi imbevuti e dolcissimi adagiati nel composto di mascarpone, yogurt e panna e, soprattutto, vi piaceranno le fette d’arancia dolci e acidule e la salsa all’arancia in cima al dessert.

ANCHE QUESTA RICETTA POTREBBE PIACERTI -> La ricetta del Panpepato: il dolce umbro tipico delle feste natalizie, tutto da gustare

Ingredienti:

  • Arance succose (dovrete rimuovere il nocciolo bianco e potrete farlo un po’ più velocemente se le arance sono più grandi).
  • Mascarpone.
  • Uova.
  • Savoiardi.
  • Zucchero.

Il mascarpone è il latticino che contiene più grassi. Sostituendone una parte con altri prodotti lattiero-caseari, potrete ridurre le calorie di questo dessert. Ma non pensate che questo renda il tiramisù all’arancia un dessert salutare: forse ridurrete il numero di calorie, ma il dessert è comunque una bomba calorica.

Per un tiramisù assolutamente perfetto, potreste preparare voi stessi i savoiardi, non è particolarmente difficile. Tuttavia, raramente mi preoccupo di farlo, trovo i savoiardi acquistati deliziosi e molto convenienti.

ANCHE QUESTA RICETTA POTREBBE PIACERTI -> Biscotti morbidi al profumo di limone: una delizia da gustare durante le feste e anche dopo

Preparazione

Il tiramisù all’arancia deve essere preparato con largo anticipo, perché avrà bisogno di tempo per riposare e rapprendersi in frigorifero.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

  • Separare gli spicchi d’arancia (questa è l’unica parte della ricetta che richiede un po’ di tempo e dedizione).
  • Sbucciare le arance con un coltello, eliminando tutto il nocciolo bianco.
  • Con un coltellino affilato, tagliate tra gli spicchi d’arancia per separarli dalla buccia.
  • Procedere in questo modo in una ciotola e assicurarsi di raccogliere tutti i succhi che colano.
  • Al termine, premere tutti i resti della buccia per raccogliere la maggior quantità possibile di succo. Per preparare lo sciroppo d’arancia occorrono circa 150 ml/10 cucchiai.
  • Pesare e ridurre in purea circa 200 g di spicchi d’arancia, che serviranno per lo strato superiore del tiramisù.
  • Conservare i restanti spicchi d’arancia interi per stratificare il tiramisù.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.