Il trucco di bellezza per avere sempre i capelli profumati: prova e non vorrai più stare senza

Come avere capelli sempre profumati? I rimedi naturali di cui tutte avremmo bisogno, oltre al lavaggio quotidiano dei capelli.

Capelli (Canva – Inran.it)

Alcuni di voi lo sapranno, ma lavare i capelli tutti i giorni non fa bene né ai capelli né al cuoio capelluto. L’ideale sarebbe lavare i capelli ogni tre o quattro giorni. Tre o quattro giorni sembrano un periodo lungo per alcune persone, ma c’è un motivo: lavare troppo i capelli toglie l’olio naturale dai capelli rendendo le ciocche fragili, sbiadendo la tintura e seccando il cuoio capelluto.

Ciò che finisce per accadere se si lavano troppo i capelli è che i capelli producono in eccesso gli oli per sostituire quelli che sono stati eliminati durante il processo di lavaggio e i capelli diventano ancora più grassi. Questo può essere difficile da sopportare a breve termine, ma vale la pena di sopportarlo per i benefici a lungo termine.

Come avere capelli sempre profumati: i rimedi

Rose (Canva – Inran.it)

Dopo un lavaggio, i capelli dovrebbero avere un profumo fresco e pulito per un massimo di tre giorni. Durante questo periodo di tre o quattro giorni, gli oli naturali dei capelli escono dalla radice per rivestire e nutrire i capelli. Se i vostri capelli non profumano di pulito, ci sono alcune cose che potreste fare attualmente e che rendono i vostri capelli maleodoranti senza rendervene conto. Per fortuna, potete avere il meglio di entrambi i mondi.

DAI UN’OCCHIATA A QUESTO CONTENUTO → Pelle liscia e morbida come la seta grazie a questa crema economica che puoi fare in casa

1. Lavare i capelli regolarmente

Il consiglio più ovvio è ovviamente quello di lavare regolarmente i capelli. Gli oli naturali, soprattutto se avete i capelli grassi, possono accumularsi e dare origine a un profumo non proprio gradevole. Oltre agli oli naturali dei capelli, anche l’inquinamento e lo sporco possono accumularsi sulle ciocche. La soluzione? Un regime coerente di shampoo e balsamo!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

2. Usare un profumo per capelli

Se non lo sapevate, esistono fragranze specifiche per le vostre ciocche! Stiamo parlando del profumo per capelli. Questo prodotto per capelli ha lo scopo di dare alle vostre ciocche una fragranza desiderabile senza appesantire o danneggiare i capelli. Spruzzatene un po’ sulla spazzola prima di pettinarla.

DAI UN’OCCHIATA A QUESTO CONTENUTO → Addio alla forfora sui capelli grazie a questo rimedio naturale ed infallibile: provare per credere

3. Passare a prodotti per capelli profumati

Se non avete a portata di mano un profumo o una fragranza per capelli, rifornite il vostro armadietto di bellezza con prodotti profumati per capelli. Dallo shampoo al balsamo, fino alla mousse per capelli, molti prodotti per capelli sono abbinati a un profumo invitante.

DAI UN’OCCHIATA A QUESTO CONTENUTO → Ritenzione idrica: cos’è e quali sono i rimedi naturali per dirle addio per sempre

4. Proteggete le ciocche dai profumi forti

Lavorate tutto il giorno a contatto con il cibo? O incrociate il fumo di sigaretta? Se non proteggete le vostre ciocche, i profumi forti dell’ambiente circostante possono seguirvi fino a casa. Potete farlo indossando un foulard o una fascia per capelli! Ecco come indossare un foulard o una fascia per capelli per darvi qualche idea di acconciatura.

5. Lavare la federa

Ricordate quando abbiamo parlato dell’accumulo di oli sui capelli? Bene, lo stesso vale per la federa del cuscino! Pensateci: Ogni notte andate a dormire e a vostra volta trasferite gli oli dalla vostra criniera alla federa: col tempo si accumulano! Se dormite costantemente su una federa sporca, i capelli profumati potrebbero non essere una realtà. Quindi, assicuratevi di tenerla pulita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.