Ti basta solo qualche passo 🚶‍♂️ per perdere peso e non ti faccio nemmeno uscire di casa

Si può perdere peso anche senza uscire di casa, l’importante è programmare bene gli esercizi: cosa fare per dimagrire se non si può uscire?

dimagrire esercizi casa
Esercizio casalingo (Canva) – Inran.it

Una bella camminata è quello che ci vuole per mantenersi in forma, gli esperti consigliano di camminare a passo svelto almeno per venti o trenta minuti al giorno. È un’ottima abitudine per restare in forma e per smaltire le calorie accumulate con i pasti. Inoltre, praticare uno sport, che sia palestra, fitness, bicicletta o nuoto, è sempre una buona soluzione per perdere peso.

Tuttavia, ci sono dei casi i cui si è impossibilitati a uscire di casa. Le cause possono essere molteplici, le due principali sono la pigrizia e la mancanza di tempo. In tal caso, che cosa fare? È possibile mantenersi in forma anche senza uscire di casa, svolgendo comunque una sana attività fisica. Non si ha bisogno neanche di tapis roulant o di cyclette. E allora, come agire?

Come mantenersi in forma anche senza uscire di casa

allenamento casa
Coppia si allena in casa (Canva) – Inran.it

Anche se potrebbe sembrare strano, si può praticare una bella camminata a passo svelto all’interno delle mura domestiche. Si tratta di una tecnica di allenamento davvero efficace che aiuta a risparmiare tempo e a bruciare calorie, tonificando persino la muscolatura.

POTREBBE PIACERTI QUESTO CONTENUTO → Come rassodare l’interno coscia e avere le gambe definite e sode: il trucchetto

Certo, occorre impegnarsi e svolgere l’attività fisica nella maniera più corretta. Secondo i calcoli degli esperti, una camminata in casa, se praticata con un certo ritmo, permette di bruciare anche 60 calorie in soli 10 minuti. Se si corre, si possono perdere anche 100 calorie.

POTREBBE PIACERTI QUESTO CONTENUTO → Bere acqua favorisce la perdita di peso? Leggenda o realtà?

Per restare in forma, basta davvero poco: una camminata di 30 minuti totali sarebbe l’ideale. 15 minuti se si decide di correre. Per iniziare ad allenarsi in casa occorrono alcuni oggetti fondamentali, che sono abbigliamento giusto, scarpe comode, una sedia, una pallina da tennis, dei libri. Tutto qui.

Gli esercizi da praticare in casa

esercizi perdere peso
Ragazza effettua affondi (Canva) – Inan.it

Prima di iniziare è sempre bene fare un po’ di stretching, tanto per scaldare i muscoli. Lo stretching si dovrebbe fare anche a fine allenamento, per allentare la tensione muscolare dopo lo sforzo. Adesso vediamo alcuni ottimi esercizi da fare in casa. Il primo esercizio consiste nel camminare alzando le ginocchia a 90°, e poi procedere andando avanti e indietro.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Altro esercizio consiste nel girare attorno a una sedia, a passo svelto, cambiando il giro ogni 2 minuti. E ancora, si possono effettuare dei piccoli saltelli laterali. Prendendo dei libri, ma vano bene anche altri oggetti, possiamo creare un percorso ad ostacoli. Basta poggiarli a terra e poi fare una blanda corsa cercando di evitarli.

POTREBBE PIACERTI QUESTO CONTENUTO → Perché l’aglio è ritenuto un super food e perché dovremmo sempre considerare i suoi benefici

Con un pallina da tennis, invece, ci si può giocare a lanciarla contro le pareti o a terra, facendola rimbalzare una volta e riprendendola al volo. Si tratta di un esercizio molto valido e anche divertente, che permette di sudare. Infine, si può camminare da una stanza all’atra della casa, piegando le ginocchia e facendo gli affondi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.