La cucina sarà uno specchio anche se cucini per un plotone | Trucchi prenatalizi da non farsi scappare

Il Natale si avvicina e questo significa cucinare: se vuoi che la tua cucina rimanga sempre pulita come uno specchio, ho dei trucchi per te.

pulizia cucina veloce
Donna che lava i piatti in cucina (Canva) – Inran.it

La Vigilia di Natale è ormai alle porte e quindi devi assolutamente organizzare la cucina. Non passare ore ed ore intere a pulire e sistemare, quando puoi invece farti furbo ed usare qualche trucco per riuscire a cucinare senza sporcare praticamente nulla, o quasi. A Natale è bellissimo vedersi con amici e parenti, mangiare tutti insieme e divertirsi, il problema però è quando gli ospiti sono tanti e quindi si sporcano diverse pentole, piatti, padelle, bicchieri e posate. Per fortuna, ci sono dei trucchetti per non dover stare ore ed ore a pulire tutto. Ti basterà usare questi stratagemmi geniali per avere tutto pulito e sistemato in pochissimi minuti così che tu possa goderti il tempo libero insieme ai tuoi cari. Curioso di sapere come fare? Ti assicuro che è semplicissimo.

La tua cucina sarà splendente anche a Natale: i trucchi che devi assolutamente conoscere e che ti svolteranno la giornata

lavare piatti
Ragazza che lava i piatti nel lavello della cucina (Canva) – Inran.it

Ti basterà mettere in pratica questi semplicissimi trucchetti per avere una cucina pulitissima, anche se dovrai cucinare per moltissime persone. Il primo consiglio che voglio darti è quello di cucinare e pulire nello stesso tempo. Ti sembra una cosa difficile da fare? Ti assicuro che non è per niente così.

POTREBBE PIACERTI ANCHE QUESTO ARTICOLO: Speciale di Natale | La miscela segreta per una casa così pulita e profumata da far invidia

In pratica, non devi far altro che pulire mentre cucini. Ad esempio, se comincia a schizzare olio e sugo sulle piastrelle e sui ripiani, non devi far altro che passare subito un panno umido e ben strizzato per eliminare lo sporco. Procedi così anche quando tagli gli ingredienti e si sporca il piano di lavoro. In questo modo, anche se non sarà perfettamente pulito, lo sporco non si seccherà e dopo aver cucinato ci vorranno pochissimi secondi per pulire a fondo tutto.

POTREBBE PIACERTI ANCHE QUESTO ARTICOLO: Dovresti sempre pulire così la friggitrice ad aria altrimenti i tuoi piatti saranno sempre meno buoni

Lo stesso principio vale anche per mestoli, pentole, padelle e coperchi. Infatti, a mano a mano che il cibo è pronto, lava subito quello che hai usato per cucinare. Ci vorranno poche mosse visto che il cibo non si sarà seccato e incrostato. Se hai qualcuno che ti aiuta, fagli asciugare tutto, oppure sistema su un ripiano dei panni puliti e lascia scolare l’acqua dalle pentole, dalle padelle e dalle stoviglie dopo averle lavate.

POTREBBE PIACERTI ANCHE QUESTO ARTICOLO: Il segreto per avere specchi puliti e brillanti: un solo ingrediente e splenderanno come non mai

Se dovessero cadere briciole o altre cose sul pavimento, raccogli tutto subito altrimenti potresti calpestarlo e portare lo sporco ovunque in casa. Quando poi dovrai cambiare i piatti tra una portata e l’altra, togli subito i residui di cibo e mettili a bagno nel lavandino della cucina con acqua calda e detersivo per i piatti. In questo modo, quando sarà arrivato il momento di lavarli, ci metterai pochissimi secondi. Fa’ lo stesso con bicchieri e posate.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Ti basterà utilizzare questi trucchetti geniali per non dover passare ore ed ore a pulire e sistemare la cucina. Poche mosse e tutto sarà splendente: provare per credere!

Aurora De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.