Spaghetti allo scoglio: come cucinarli perché siano davvero perfetti | I consigli dello chef

Sapete come cucinare dei perfetti spaghetti allo scoglio? Con la giusta ricetta e i preziosi consigli dello chef lascerete i vostri commensali a bocca aperta.

Spaghetti allo scoglio ottimi
Spaghetti allo scoglio (Download da Canva) -Inran.it

Gli spaghetti allo scoglio sono un primo piatto davvero saporito tipico della tradizione culinaria campagna. Si possono preparare in diversi modi, quella che vi proponiamo oggi è una ricetta super gustosa ed invitante che stupirà non poco i vostri commensali.

Per farli alla perfezione sarà sufficiente seguire il procedimento spiegato passo dopo passo in modo semplice e dettagliato, il risultato finale sarà davvero fantastico. Volete quindi sapere come si preparano dei perfetti spaghetti allo scoglio? Continuate allora a leggere i successivi paragrafi per l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento, non appena li porterete in tavola faranno venire a tutti l’acquolina in bocca.

Ecco come preparare dei gustosi e perfetti Spaghetti allo scoglio

perfetti spaghetti allo scoglio
Pasta allo scoglio (Download da Adobe Stock) -Inran.it

La realizzazione di questo strepitoso primo piatto non è affatto complicata come molti pensano. Seguendo il procedimento passo dopo passo il risultato è garantito e sarà davvero eccezionale, infatti farà leccare i baffi a chiunque.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI: Linguine allo scoglio: come prepararle in modo perfetto in poche mosse

Gli ingredienti per preparare dei buonissimi e perfetti ‘Spaghetti allo scoglio’ sono:

  • 320 gr di spaghetti
  • 1 kg di cozze
  • 1 kg di vongole
  • 300 gr di gamberi o mazzancolle
  • 300 gr di calamari
  • 150 gr di pomodorini ciliegini
  •  8 scampi
  • olio evo q.b.
  • 2 spicchi di aglio
  • sale q.b.
  • 1 tazzina di vino bianco
  • prezzemolo fresco

Preparazione:

La prima cosa che dovete fare per preparare questo fantastico piatto risulta essere quella di spurgare accuratamente le vongole e pulire bene le cozze. Pulite poi i calamari eliminando la pelle esterna e l’osso interno, dopodiché tagliateli ad anelli. All’interno di una capiente pentola mettete le cozze e le vongole e cuocete con il coperchio per circa cinque minuti a fiamma bassa per farle aprire.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI: Quanto è buon la Carbonara di Mare: la ricetta del primo piatto che sta spopolando

Non appena saranno tutte aperte sgusciatene metà e tenete da parte l’acqua rilasciata in cottura dopo averla filtrata bene con un colino a maglie strette. In questo modo non correrete il rischio di sentire sabbia in bocca mentre gustate questo squisito primo piatto. Fate quindi scaldare due cucchiai di olio extravergine di oliva in un’ampia padella e cuocete per 5 minuti scampi e gamberi coprendoli con il coperchio, durante la cottura si formerà uno squisito sughetto. Non appena sono pronti fate raffreddare i crostacei, dopodiché sgusciateli perfettamente e teneteli da parte.

Nella padella con il sugo dei crostacei aggiungete altri due cucchiai di olio e fate soffriggere gli spicchi d’aglio, non appena saranno leggermente dorati unite gli anelli di calamari e una spolverata di prezzemolo fresco tritato. Con il coperchio fate cuocere a fiamma media per cinque minuti, sfumate poi con il vino bianco e alzate la fiamma per far evaporare perfettamente l’alcol. Aggiungete poi i pomodorini facendoli saltare per 2 minuti a fiamma vivace, dopodiché unite anche i crostacei, le cozze e le vongole, anche quelle con il guscio, è l’acqua filtrata che avevate messo da parte.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI: Come pulire le cozze in 4 minuti e alla perfezione: ti basterà una sola mossa

A questo punto, coprite con il coperchio e fate cuocere il sugo ai frutti di mare per circa dieci minuti a fiamma dolce, dovrà risultare denso. Trasferite poi i frutti di mare in un piatto e lasciate nella padella solo il sugo che si è creato durante la cottura. Intanto, cuocete la pasta in una pentola piena d’acqua bollente e salata e scolatela a metà cottura, dopodiché versatela nella padella con il sugo e proseguite la cottura fin quando gli spaghetti non saranno al dente.

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAMTELEGRAM E TIK TOK

Cinque minuti prima di ultimare la cottura aggiungete ancora un po’ di prezzemolo fresco tritato e i frutti di mare e mantecate accuratamente a fiamma vivace per far insaporire perfettamente il tutto. Impiattate poi questi strepitosi e perfetti spaghetti allo scoglio e gustateli con i vostri commensali. Super saporiti e sfiziosi faranno impazzire davvero tutti, in molti di sicuro faranno anche il bis! Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.