Antipasto natalizio facile e veloce: ti serve solo della pasta sfoglia e un ingrediente segreto

Vediamo come preparare un ottimo antipasto natalizio utilizzando la pasta sfoglia e un altro ingrediente segreto: la ricetta veloce.

ricetta quadrati pasta sfoglia pesto
Spalmare sulla sfoglia la crema di pesto e ricotta (profilo FB di I Sapori di Antonella)

La ricetta dei quadretti di pasta sfoglia da portare in tavola a volontà. Si tratta di una ricetta facilissima che può fare chiunque, anche il meno esperto in cucina. È una bella idea con cui allietare gli ospiti durante le feste di Natale, dando loro qualcosa di sfizioso e di veloce da stuzzicare. Ci serve solo una rotella per tagliare tutti i quadratini cotti al forno.

Per quanto riguarda gli ingredienti dobbiamo prendere:

  • Due confezioni di pasta sfoglia rettangolare
  • Una confezione di pesto
  • Due cucchiai di ricotta
  • Formaggio grattugiato
  • Un uovo per spennellare
  • Vari semi

La ricetta dei quadretti di pasta sfoglia come antipasto di Natale

antipasto Natale pasta sfoglia
Il taglio dei quadratini (profilo FB di I Sapori di Antonella)

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Per prima cosa, in una ciotola mescoliamo la ricotta con il pesto, aggiungendo un cucchiaio di formaggio grattugiato, amalgamiamo per bene e poi spalmiamo la crema su una sfoglia, stando attenti a lasciare il bordo libero, che ci servirà per la chiusura finale.

DAI UN’OCCHIATA A QUESTO CONTENUTO → Maionese aromatizzata per accompagnare gli antipasti a Natale | Ricetta facile e velocissima

Ora aggiungiamo altro formaggio grattugiato, proprio sopra la crema spalmata. A questo punto, copriamo con un’altro strato di sfoglia e sigilliamo per bene i bordi, magari aiutandoci con una forchetta o un cucchiaio. Spennelliamo con l’uovo e spargiamo i vari semi su tutta la superficie.

DAI UN’OCCHIATA A QUESTO CONTENUTO → Bruschette di Natale: il tris magico che ti farà fare un figurone | Ricetta semplice ma effetto WOW

Come procedere per la preparazione dell’antipasto

antipasto sfoglia pesto formaggio
Pasta sfoglia a quadratini (profilo FB di I Sapori di Antonella)

Arrivati fin qui, munendoci di una rotella, iniziamo a dividere a metà tutta la sfoglia, procedendo dividendo a metà tutti i quadrati che vengono fuori. Tagliamo in verticale e in orizzontale, creando quadrati sempre più piccolini, fino a creare decine di quadratini. Non serve dividerli definitivamente, basta tracciare una traccia. I quadretti possiamo dividerli una volta cotta la sfoglia.

DAI UN’OCCHIATA A QUESTO CONTENUTO → Non gettare questa parte del finocchio: può diventare il protagonista delle tue ricette

Ora riponiamo la teglia in frigo, nel frattempo preriscaldiamo il forno a 200 gradi, e quando è pronto, mettiamo a cuocere per un quarto d’ora. Trascorso il tempo, la sfoglia sarà bella dorata e croccante, allora tiriamo fuori la teglia dal forno e lasciamo raffreddare per qualche minuto. Se non lo abbiamo fatto in precedenza, proseguiamo a dividere tutti i quadratini. Dunque, possiamo servire i quadretti di pasta sfoglia ai nostri ospiti. Si leccheranno i baffi dalla goduria!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.