I Dorayaki piacciono a tutti, grandi e piccoli | La ricetta del dolce giapponese più famoso del mondo

Per colazione o merenda non puoi assolutamente non preparare i Dorayaki, i buonissimi dolci giapponesi ripieni: la ricetta è facilissima!

come fare i dorayaki
Un piatto con dei Dorayaki (Canva) – Inran.it

Devi per forza conoscere i Dorayaki, i fantastici dolcetti giapponesi più famosi di sempre. Gli amanti dei cartoni animati sapranno che questi dolci sono spesso citati in Doraemon. Ma non sono dolci “inventati” anzi fanno parte della cultura giapponese da secoli. Sono molto simili a delle frittelle dolci e al centro, come tradizione vuole, ci va una crema dolce di fagioli. Ovviamente, non essendo abituati a questi sapori, nei tuoi Dorayaki potrai mettere della marmellata al gusto che preferisci, crema spalmabile al cioccolato o qualsiasi altra crema a tuo piacimento. I Dorayaki sono così soffici e golosi che una volta assaggiati non vorrai più farne a meno. Vediamo subito quali ingredienti ti occorrono per realizzare questa dolcissima ricetta (le dosi consigliate sono per quattro persone):

  • 200 ml di acqua.
  • 260 g di farina tipo “00”.
  • 2 uova medie.
  • 5 g di lievito in polvere.
  • 25 g di miele.
  • 170 g di zucchero a velo.
  • Marmellata, crema spalmabile o altra farcitura q.b.
  • Burro o olio di semi q.b.

Prepara i Dorayaki e la colazione o la merenda sarà una bontà: la ricetta facilissima

dorayaki
Dorayaki con farcitura cremosa (Canva) – Inran.it

Ti basteranno pochissimi minuti per preparare questa golosità, poche mosse e i tuoi Dorayaki saranno pronti per essere gustati in tutta la sua incredibile bontà. Non dovrai far altro che seguire alcuni semplicissimi passaggi.

ANCHE QUESTA RICETTA POTREBBE PIACERTI: Cerchi un dolce di Natale facile e veloce? Fai il Pandoromisù e preparati alla sua incredibile bontà

Dunque, il momento di passare all’azione è arrivato, vediamo subito il procedimento. Metti il grembiule e cominciamo subito:

  • Per prima cosa, prendi una ciotola e versaci all’interno la farina, lo zucchero a velo e il lievito.
  • Mescola per bene per unire le polveri.
  • Unisci l’acqua e le uova e mescola con una frusta. Devi ottenere un impasto liscio e senza grumi.

ANCHE QUESTA RICETTA POTREBBE PIACERTI: I dolci delle feste per eccellenza: prepara i Cantucci e non vorrai più farne a meno | Ricetta facilissima

  • Adesso, il tuo impasto è pronto.
  • Ungi dunque una padella con del burro oppure dell’olio di semi.
  • Prendi due mestoli di impasto e versali nella padella creando due dischi di impasto piccoli e alti.
  • Cuoci per qualche minuto su un lato e poi girali e cuoci anche sull’altro lato fino a doratura.

ANCHE QUESTA RICETTA POTREBBE PIACERTI: Menu economico per Capodanno: dall’antipasto al dolce spendi poco ma mangi da re

  • Farcisci uno dei due dischi con quello che più ti piace.
  • Sistema l’altro disco di impasto su quello guarnito e il tuo Dorayaki è pronto.
  • Continua così finché non avrai finito tutti gli ingredienti.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Prepara i Dorayaki per colazione o merenda, accompagnali con un bel succo di frutta, un cappuccino, un tè o qualsiasi altra bevanda calda e vedrai che non vorrai più farne a meno: sono buonissimi! Non ti resta che lasciarti tentare e conquistare da questi deliziosi dolci ed anche in famiglia saranno super apprezzati da tutti, grandi e piccoli.

Buon appetito!

Aurora De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.