A Capodanno il baccalà in umido non può mancare | La ricetta facile e velocissima

A Capodanno preparare il baccalà in umido è stupirete non poco i vostri commensali, con questa ricetta sarà davvero buonissimo, vi sveliamo come farlo alla perfezione.

Baccalà in umido Capodanno
Baccalà con sughetto (Download da Adobe Stock) -Inran.it

Se vi piace il baccalà in umido dovete assolutamente preparare questa ricetta super saporita per Capodanno, il suo incredibile sapore conquisterà il palato di tutti. Farlo in casa con le proprie mani è proprio un gioco da ragazzi e vi farà fare un figurone, non appena lo porterete in tavola infatti lo vedrete sparire in un attimo.

Morbidissimo e gustoso è un secondo piatto che piacerà non solo agli adulti ma anche ai più piccoli, anche a coloro che spesso fanno i capricci per mangiare il pesce. Nei successivi paragrafi trovate l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento per preparare alla perfezione il baccalà in umido. Dopo averlo provato di sicuro lo rifarete molte altre volte, è una vera bontà.

Ecco come preparare uno strepitoso e morbido Baccalà in umido per Capodanno

Filetti di baccala in umido
Filetti di baccala in umido (Download da Adobe Stock) -Inran.it

Questa ricetta super sfiziosa e gustosa si prepara in pochissimo tempo ed è davvero molto semplice, infatti è alla portata di tutti per via della sua facilità. Vi basterà seguire con attenzione il procedimento per un risultato pazzesco che farà venire a tutti l’acquolina in bocca.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Frittelle di baccalà: l’antipasto che non può mancare al cenone di Capodanno| La ricetta sprint

Gli ingredienti per preparare uno squisito ‘Baccalà in umido per Capodanno’ sono:

  • 500 gr di baccalà ammollato e dissalato
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 500 gr di patate
  • 400 gr di pomodori pelati
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • acqua q.b.
  • prezzemolo fresco tritato
  • sale q.b.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Aggiungi questo ingrediente nella panatura e il baccalà fritto sarà gustoso e leggerissimo

Preparazione:

Per un risultato buono da leccarsi i baffi la prima cosa che dovete fare risulta essere quella di sbucciare le patate per poi tagliarle a fette. Tagliate anche il baccalà a filetti, cercando di farli tutti della stessa dimensione delle petate in modo tale che i tempi di cottura siano simili.

Versate poi abbondante olio extravergine di oliva all’interno di una padella e non appena sarà ben caldo fate soffriggere la cipolla e le carote tagliate a pezzetti fin quando non apparirà appassito. A questo punto distribuite un primo strato di patate a fette, continuate con uno strato di baccalà e sopra fatene un altro con le patate.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: A Natale non può mancare: come dissalare il baccalà nel modo giusto perché sia eccezionale

In padella unite anche i pomodori pelati leggermente schiacciati e subito dopo aggiungete anche un po’ di acqua. Aggiustate di sale, senza però esagerare dal momento che il baccalà è piuttosto saporito, e fate cuocere con il coperchio per circa 30-40 minuti.

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAMTELEGRAM E TIK TOK

Non appena è perfettamente cotto, trasferite il vostro squisito baccalà in umido su un piatto da portata e decoratelo con una spolverata di prezzemolo fresco tritato, dopodiché gustatelo a Capodanno con i vostri commensali. Super gustoso, morbido e appetito questo secondo piatto farà impazzire proprio tutti, è una vera bontà! Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.