Novità importanti sul pellet: costerà di meno, ma quando partiranno i nuovi prezzi? Scopriamolo

Importantissime novità sul pellet: costerà di meno, ma scopriamo subito insieme da quando partiranno i nuovi prezzi.

costo del pellet
Stufa a pellet (Canva) – Inran.it

Questo inverno sta diventando sempre più difficile per tutti. I prezzi dell’energia elettrica e del gas salgono sempre di più e a breve anche il carburante avrà un aumento del costo. Con queste temperature, di certo non possiamo non accendere i riscaldamenti. Se tutte le persone che hanno i termosifoni devono stare attenti al prezzo del gas, chi invece utilizza un sistema di riscaldamento con le stufe a pellet, deve stare molto attento ai prezzi. Questo inverno il costo del pellet è aumentato moltissimo andando dunque ad incidere pesantemente sulle tasche dei cittadini. Chiunque abbia scelto la stufa a pellet, l’ha fatto per i prezzi visto che, fino a poco tempo fa, era molto conveniente. I prezzi però sono aumentati moltissimo ed ora è diventato difficile riuscire ad arrivare a fine mese. Per fortuna, notizie danno per certo che a breve il costo del pellet verrà abbassato. Scopriamo subito tutto quello che devi sapere.

Grande novità sul prezzi del pellet: a breve si abbasseranno notevolmente

iva pellet
Pellet (Canva) – Inran.it

Il 2023 si apre con una grandissima novità sui prezzi del pellet. Infatti la Lega ha proposto una manovra per abbassare il prezzo del pellet per tutto l’anno. Il Governo ha accolto la proposta e per tutto il resto dell’anno, questo combustibile avrà un costo minore.

LEGGI ANCHE: Riscaldamento a pavimento: è davvero una buona idea? Scopriamo tutto su questo sistema

In particolare, si è andrà ad abbassare l’IVA, la quale passerà dal 22% al 10%. Ciò significa che il pellet costerà meno. Il Governo ha deciso di effettuare questa manovra per via dei rincari. Basti pensare che, rispetto agli scorsi anni, il prezzo del pellet è addirittura triplicato, andando quindi in contrasto con il risparmio e l’efficienza che questo sistema di riscaldamento aveva fino a pochissimo tempo fa.

LEGGI ANCHE: Casa calda a basso costo: spendi ora 20 euro ma ne risparmierai migliaia ogni anno

Moltissime persone infatti hanno deciso di acquistare delle stufe a pellet apposta per il grande risparmio che, ad oggi però, non è più così evidente. Viste le manovre effettuate per ridurre, per quanto possibile, il prezzo di gas ed energia elettrica, il Governo ha deciso di intervenire anche per quanto riguarda il pellet.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Non ci resta dunque che attendere la notizia ufficiale, l’emendamento infatti a giorni dovrebbe essere trascritto sulla Gazzetta Ufficiale. Notizia strepitosa per iniziare al meglio il nuovo anno.

Aurora De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.