Mal di schiena: ti bastano solo 2 mosse per farlo passare in men che non si dica

Ci sono dei semplici suggerimenti su come alleviare il mal di schiena. Facendo così tutti i giorni ci sentiremo molto meglio.

Una donna alle prese con dolore alla schiena
Una donna alle prese con dolore alla schiena (Foto Canva – Inran.it)

Mal di schiena, un problema bello grosso e che nelle situazioni più gravi può essere pure invalidante. Le sue cause di origine possono essere diverse e derivare da problemi di natura muscolare ad altri di tipo traumatico. Come ad esempio un colpo subito in seguito ad un infortunio o ad un incidente, od anche dopo la comparsa di una ernia del disco.

Sono tante le fonti dalle quali può sprigionarsi il mal di schiena. Anche le correnti di aria possono farci male, o una sciatalgia. Nelle situazioni meno gravi il dolore è provvisorio, anche se potrebbe permanere in maniera persistente pure per diversi giorni. Ed in alcuni specifici casi anche l’eccessivo peso corporeo gioca un ruolo decisivo.

Infatti la pressione della massa grassa che preme sulla colonna vertebrale può risultare eccessiva e scatenare per l’appunto un mal di schiena. Esistono comunque dei metodi che possono aiutarci ad alleviare il dolore, sia nelle situazioni che non preoccupano che in quelle che presupporrebbero un consulto medico.

Mal di schiena, due esercizi che lo faranno passare

Un uomo alle prese con dolore alla schiena
Un uomo alle prese con dolore alla schiena (Foto Canva – Inran.it)

Un buon consiglio può essere quello di distendersi e di allungare gli arti, tenendoli in parallelo al corpo, bene allungati. Sia le gambe che le braccia. Esercitiamo una leggera tensione e manteniamo la posizione per più secondi possibili. Magari le prime volte possono bastare anche solo trenta secondi, con una brevissima pausa, per poi ripetere l’esercizio.

LEGGI ANCHE: Cominciare la giornata con il piede giusto è più facile di quanto pensi | Qualche trucco geniale per te

Così facendo distenderemo le fibre muscolari della schiena e scaricheremo il peso dalla colonna vertebrale. Anche tenendo il collo ben disteso potrà essere di aiuto. Chi soffre di cervicale lo sa bene, i dolori relativi si possono ripercuotere anche sulle spalle e sugli arti superiori.

LEGGI ANCHE: Prova a respirare così e vedrai che ti addormenterai subito il risvolto incredibile

E possiamo anche metterci appoggiati ad un muro. Restiamo con le gambe unite e con schiena e testa appoggiate alla parete, facendo si che zona lombare aderisca a ciò che ci stiamo appoggiando. Ora abbassiamoci quasi a volerci sedere, fino a creare un angolo retto di, 90°, tra le cosce e le gambe, senza curvare la zona lombare.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Restiamo così per una decina di secondi, ritornando poi alla posizione di origine. Ripetiamo per una decina di volte e sentiremo un piacevole sollecito alla schiena. Questi esercizi, compiuti ogni giorno, apporteranno grande benessere alla nostra schiena ed alla nostra persona in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.