Whatsapp 📲: come impedire all’app di scaricare e salvare le foto in automatico riempiendo la memoria

In Whatsapp salvare foto in automatico può rappresentare un vero e proprio dramma. Ma è possibile modificare facilmente le cose.

Una persona mentre utilizza Whatsapp
Una persona mentre utilizza Whatsapp (Foto Canva – Inran.it)

In tanti tra noi che fanno uso di questa applicazione conoscono bene il fastidio che la cosa comporta. In Whatsapp salvare le foto in automatico, e così anche i video, è una cosa che avviene di default. Per impedire che tutto ciò si verifichi è necessario intervenire con delle opportune modifiche.

Esiste un metodo specifico che arriverà in nostro aiuto e che impedirà per l’appunto a Whatsapp di salvare le foto in in automatico. Cosa che potrebbe finire anche nel giro di poche settimane con il riempire parte della nostra memoria se non quasi tutta.

E questa operazione da parte di Whatsapp del salvare le foto in automatico può avere delle conseguenze non da poco sul corretto funzionamento del nostro telefono cellulare. Lo smartphone infatti può subire dei rallentamenti quando il suo spazio riservato all’immagazzinamento di dati risulta essere al limite.

Come impedire a Whatsapp di salvare foto in automatico

Una persona che utilizza Whatsapp
Una persona che utilizza Whatsapp (Foto Canva – Inran.it)

Disattivare il salvataggio che Whatsapp ha impostato in automatico dopo la sua installazione – uno status che si mantiene così fino a quando non lo andremo a modificare – è molto semplice. Tanto sugli smartphone che montano il sistema operativo Android quanto su quelli che hanno l’iOS è assai facile intervenire.

LEGGI ANCHE: Whatsapp: arriva a funzione che tutti stavamo aspettando e che ci renderà la vita più facile

Su Android: accediamo a Whatsapp andando sulla sua icona presente sulla schermata del nostro smartphone. Entriamo in Impostazioni e poi in Spazio e Dati. Ora rechiamoci sulle opzioni di Download Atuomatico Media, che riguardano appunto foto, video, documenti e messaggi vocali.

LEGGI ANCHE: Il trucco per programmare un messaggio su Whatsapp che si invia da solo

Possiamo scegliere se disattivare il salvataggio automatico per ognuna di queste voci o solo per alcune di esse. Vorrà dire che, ad esempio, se non interverremo sui video, solo questi continueranno ad essere salvati in automatico. Se si intende disattivare il salvataggio di tutti questi files su iPhone, la procedura è simile.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

In Impostazioni si deve andare su Utilizzo Dati e quindi modificare le voci presenti in base al nostro gradimento. In entrambi i casi si può anche decidere se questo salvataggio dovrà avvenire quando ci troviamo sotto copertura Wifi o con la connessione del nostro gestore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.