🟢 Tutti dovrebbero conoscere (e richiedere!) la Carta Acquisti: come funziona

In pochissimi conoscono la Carta Acquisti, si tratta di un aiuto economico che in molti possono avere: requisiti e cifre.

carta acquisti 2023 requisiti
Ragazza felice dei suoi acquisti fatti con la carta (Canva) – Inran.it

Stiamo passando un periodo davvero molto difficile. Basti pensare a quanti danni abbia fatto il Covid alla nostra economia e, da quasi un anno, combattiamo ogni giorno contro i rincari del carburante, delle utenze e di moltissimi altri prodotti. In questi mesi il Governo ha stanziato numerosi aiuti per sostenere famiglie ed imprese a superare questo momento così critico. Spesso si sente parlare di bonus ed agevolazioni, ma non tutti conoscono la Carta Acquisti. Si tratta di una carta con cui fare acquisti e che viene ricaricata ogni due mesi. Scopriamo subito requisiti e cifre.

Come si richiede la Carta Acquisti e quali sono gli importi

carta acquisti stato
Persona che passa la carta per acquistare qualcosa in un negozio (Canva) – Inran.it

La Carta Acquisti è in pratica una carta elettronica che viene ricaricata ogni due mesi. La cifra ricaricata dallo Stato è di € 40,00 al mese e quindi di € 80,00 ogni due mesi da utilizzare per fare acquisti. La possono richiedere le persone anziane, dai 65 anni in su, e tutte le famiglie che hanno dei bambini con età inferiore a 3 anni e che posseggano determinati requisiti.

DAI UN’OCCHIATA ANCHE A QUESTO ARTICOLO: Scopri subito tutti i bonus per le famiglie per questo 2023: soglia ISEE, requisiti e come fare richiesta

La carta va richiesta sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanza, a questo indirizzo e compilando il modulo. La richiesta è gratuita e può essere presentata anche negli uffici postali. La Carta Acquisti può dunque essere utilizzata per comprare diversi beni e servizi, a patto che i negozi in cui la si voglia usare, espongano il relativo avviso.

DAI UN’OCCHIATA ANCHE A QUESTO ARTICOLO: Scopri il bonus per l’acquisto di tablet e PC: le linee guida dell’Agenzia delle Entrate

In alcuni negozi e in farmacia, c’è lo sconto del 5% se acquisti prodotti con la Carta Acquisti. Lo sconto può essere detratto dal prezzo dei prodotti direttamente nel momento dell’acquisto oppure può essere erogato un buono del medesimo valore dello sconto.

Carta Acquisti: i requisiti per le famiglie con bambini al di sotto dei 3 anni

richiedere carta acquisti
Ragazza che fa acquisti online (Canva) – Inran.it

Per ottenere la Carta Acquisti, devi avere determinati requisiti. Partiamo subito con lo scoprire quali sono per chi ha bambini con età inferiore ai 3 anni:

  • Essere genitore o affidatario di uno o più bambini con età inferiore a 3 anni.
  • Bisogna avere la cittadinanza italiana, essere residente in un Paese dell’Unione Europea oppure avere diritto di soggiorno permanente o provvisorio oppure essere rifugiato politico.
  • L’ISEE in corso di validità deve essere inferiore a € 7.640,18 per l’anno 2023.
  • Non devi essere intestatario  (da solo o insieme all’altro genitore) di più di un’utenza domestica o non domestica, sia per la luce che per il gas.

DAI UN’OCCHIATA ANCHE A QUESTO ARTICOLO: Scopri il Bonus Casa 2023: come funziona, quali sono gli importi e i requisiti per ottenere l’agevolazione

  • Non devi avere più di due autoveicoli.
  • Il patrimonio mobiliare complessivo (tuo o insieme all’altro genitore) non deve superare € 15 mila euro nella dichiarazione ISEE.
  • Non devi essere proprietario (insieme all’altro genitore o sa solo) di più di un immobile ad uso abitativo di cui possiedi una quota superiore o uguale al 25%, oppure di immobili di uso non abitativo (categoria catastale C7) con una quota di possesso uguale o superiore al 10%.

Requisiti per avere la carta per gli over 65

carta acquisti richiesta
Donna che acquista del pane (Canva) – Inran.it

Adesso, vediamo dunque i requisiti che devono avere gli over 65 nel caso in cui vogliano richiedere la Carta Acquisti. I requisiti sono uguali a quelli che ti ho elencato in precedenza per quanto riguarda la soglia ISEE, il patrimonio mobiliare ed immobiliare, essere cittadino italiano, dell’Unione Europea o rientrare negli esempi sopraelencati ed anche per quanto riguarda le utenze intestate.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

L’unica cosa che cambia è il requisito ISEE per gli over 70. Chi infatti ha un’età uguale o maggiore a 70 anni può richiedere la Carta Acquisti anche con un ISEE dal valore fino a € 10.186,91. Inoltre non di deve usufruire di un vitto assicurato dallo Stato o da altre pubbliche amministrazioni in quanto ricoverato in un istituto di cura di lunga degenza oppure se detenuto in un istituto di pena.

Aurora De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.