Le piante più belle da mettere all’esterno per decorare ed abbellire qualsiasi ambiente

Quali sono le piante da esterno più belle, per abbellire e decorare qualsiasi ambiente? Scopriamo insieme la classifica.

Piante giardino terrazzo balcone
Terrazzo fiorito (Canva – Inran.it)

Decorare gli ambienti della propria casa con le piante è un modo economico e facile per conferire calore e allegria a ogni spazio dell’abitazione, esterno compreso. Avete un balcone, un terrazzo o un giardino? Scopriamo insieme la classifica delle più belle piante da esterno per allestire un angolo fiorito e profumato in cui rilassarsi e sognare in ogni stagione dell’anno.

Le più belle piante da esterno: la classifica

Fiori lilla
Glicine (Canva – Inran.it)

Avete mai considerato l’idea di rivestire la vostra casa di verde, sfruttando le piante rampicanti? Si tratta di un’opzione davvero suggestiva, in grado di rendere ogni spazio a dir poco magico e sognante.

Per farlo, potrete servirvi dei pergolati, ovvero delle strutture che servono ad adornare ed ombreggiare giardini e terrazze.

LEGGI ANCHE: 3 fiori da piantare a Gennaio: alcuni sono davvero insospettabili | Non crederai ai tuoi occhi

Potremo lasciare che le piante si inerpichino sui montanti verticali, creando una vera e propria barriera vegetale. In questo modo, non solo realizzeremo una decorazione spettacolare, ma potremo inebriarci dalla fragranza emessa dai fiori.

Quali sono le piante più belle e più adatte allo scopo? Scopriamole insieme.

Glicine

Il glicine non può mancare nell’elenco delle piante rampicanti perfette per l’abbellimento del proprio giardino. La sua fioritura, infatti, è a dir poco spettacolare.

Senza contare, poi, l’inebriante profumo che si sprigiona tra aprile e maggio, quando i fiori del glicine si schiudono in tutta la loro bellezza.

POTREBBE PIACERTI ANCHE QUESTO ARTICOLO: Alcune informazioni da conoscere prima di coltivare una pianta di glicine

Sebbene il colore più comune della pianta sia il lilla, potremo scegliere tra numerose alternative, come giallo, bianco, rosa e rosso.

Rustico e vigoroso, il glicine è estremamente facile da coltivare; per questo, si tratta della scelta migliore anche per chi ha il pollice nero!

Passiflora

Piante più belle da esterno
Fiore di Passiflora (Canva – Inran.it)

Nell’elenco delle piante da esterno più belle c’è la passiflora, anche nota come fiore della passione. La sua fioritura avviene in estate, quando la pianta si apre in un vero e proprio tripudio di colori, forme e profumi.

La passiflora si sviluppa ottimamente in altezza: non solo sul pergolato, riesce facilmente ad arrampicarsi su muri, reti e grate, abbellendo ogni angolo di terrazzi e giardini.

NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Infatti, non ha la necessità di essere fissata perché i suoi viticci robusti si fissano da soli e in modo molto saldo. Un punto a favore di questa pianta va alla sua forza: è resistente e necessita di cure minime.

Rampicanti

Piante fuori
Rampicanti su muro (Canva – Inran.it)

Infine, i rampicanti chiudono l’elenco delle piante più belle con cui abbellire l’esterno della propria casa. Possiamo distinguere tra distinguere tra quattro diverse categorie di rampicanti:

  • Rampicanti volubili, che si attorcigliano a strutture di sostegno ricoprendo le superfici. Non solo: per via della loro forza sono persino in grado di rinforzare la struttura di sostegno alla quale sono avvinghiati. Da evitare, quindi, sono reti, grondaie e griglie, che potrebbero essere deformate da queste piante;
  • Rampicanti cirriferi, che tendono ad aggrapparsi a rami, superfici tubolari e sporgenze. In questa categoria rientrano la vite bianca e la zucca comune;

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

  • Rampicanti sarmentose, che si arrampicano alle superfici per mezzo di spine a forma di uncino e possono intrecciarsi anche ad altri rampicanti, per creare un effetto ancora più suggestivo e colorato;
  • Rampicanti dotati di radici aeree, che dispongono di organi adesivi che agiscono come delle vere e proprie ventose. Ne sono esempi l’edera, l’ortensia rampicante e il fico rampicante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.