Pasta integrale sì o no per la dieta? La risposta che non ti aspetteresti mai

Ti stai chiedendo se e come mangiare la pasta integrale se sei a dieta? Qui troverai subito tutte le risposte che cerchi.

pasta integrale dimagrire
Ragazza che mangia un po’ di pasta (Canva) – Inran.it

Quando siamo a dieta siamo anche attentissimi a tutto quello che mangiamo. Controlliamo i valori nutrizionali sulle etichette, pesiamo gli ingredienti e cerchiamo di fare del nostro meglio per tornare presto in forma. Spesso nelle diete il pane e la pasta vengono ridotti perché apportano all’organismo un bel numero di calorie extra. Peccato però che i carboidrati ci servano per avere energie e per sentirci bene. Per questo oggi, andremo a scoprire se la pasta integrale può essere mangiata o meno mentre sei a dieta. In molti se lo chiedono, ma non sempre le risposte sono chiare ed esaustive. È dunque arrivato il momento di scoprire tutto quello che c’è da sapere su questo alimento, se può essere mangiato per favorire la perdita di peso.

Pasta integrale: si può mangiare a dieta? La risposta non te la aspetti

pasta integrale a dieta
Ragazza che mangia un piatto di spaghetti (Canva) – Inran.it

La pasta integrale è diversa da quella di grano duro per diverse ragioni. Infatti, la pasta integrale viene preparata con farine integrali provenienti da diversi tipi di cereali. I valori nutrizionali della pasta integrale da quella classica, per quanto riguarda le calorie, sono molto simili. Anzi, alcuni formati di pasta integrale hanno addirittura più calorie rispetto alla pasta di grano.

LEGGI ANCHE QUESTO INTERESSANTE CONTENUTO: Dieta: quanta pasta mangiare per essere in forma senza sensi di colpa

Questo però non significa che la pasta integrale faccia ingrassare. Nonostante le calorie siano simili o maggiori rispetto alla pasta classica, devi sapere che gli altri valori nutrizionali sono molto diversi. La pasta integrale ha infatti numerose proprietà nutritive ed è molto più leggera da digerire. Avendo molte fibre, mangiare la pasta integrale può essere molto salutare non solo per la linea, ma anche per l’intestino e il benessere del corpo in generale.

LEGGI ANCHE QUESTO INTERESSANTE CONTENUTO: Attenzione a questo retroscena: se sei a dieta non dovresti mai farlo, comprometti tutto

La pasta integrale dunque non fa dimagrire in sé, ma può essere una grande alleata per perdere il peso in eccesso oppure per mantenersi in forma. Contiene infatti moltissimi sali minerali, fibre (che favoriscono il senso di sazietà), più proteine ed aiuta anche a regolare l’intestino.

LEGGI ANCHE QUESTO INTERESSANTE CONTENUTO: Dieta della compensazione: scopri come funziona e se è proprio quella che fa al caso tuo

Pensa che è indicata spesso anche a chi soffre di diabete. Infatti, i livelli di zuccheri nel sangue vengono tenuti più sotto controllo mangiando pasta integrale. Questo significa che l’insulina non sale e che quindi è consigliata anche per le persone che soffrono di diabete.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Di conseguenza, la pasta integrale non fa dimagrire in sé ma aiuta sicuramente a perdere peso. Naturalmente, molto dipende anche dal condimento. Se la condisci in modo pesante è ovvio che abbia molte più calorie e che non sia salutare. Se invece la condisci con un semplice filo di olio e un po’ di parmigiano, oppure con delle verdure o del pomodoro, la pasta integrale può essere una grandissima alleata per perdere peso.

Aurora De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.