Salvia: quello che puoi farci è impressionante | 5 usi che nessuno conosce

Salvia in casa, vediamo alcuni interessanti utilizzi che possiamo mettere in pratica: l’uso di questa pianta va oltre gli usi culinari.

usi salvia benessere
Foglie di salvia in cucina (Canva) – Inran.it

La salvia è una pianta dalle interessanti proprietà, non solo buona ed eccezionale per essere sfruttata in cucina, nella preparazione di sfiziose ricette, ma ottima anche in altri ambiti. Questa pianta aromatica, in realtà, sin dai tempi antichi è utilizzata come cosmetico e anche come medicinale naturale per risolvere alcuni disturbi.

La salvia è una pianta mediterranea, appartenente anche alla nostra tradizione, e non può mancare in casa. Le sue proprietà antisettiche, antinfiammatorie e astringenti, la rendono utile in molteplici situazioni. Come impiegarla in casa e quali sono gli utilizzi più comuni per il nostro benessere? Scopriamo le interessanti caratteristiche di questa meraviglia naturale.

Gli utilizzi della salvia in casa: come sfruttare le sue proprietà

salvia proprietà salutari
Pianta aromatica salvia (Canva) – Inran.it

In campo della cosmesi, la salvia è davvero funzionale. Ad esempio, questa pianta è sempre presente come ingrediente nelle creme anti-age. Le sue proprietà sono funzionali per combattere le rughe e per tonificare la pelle. Come sfruttarla per rendere la cute più giovanile? Basta preparare un infuso con le foglie, lasciar raffreddare, e poi sciacquare il viso, massaggiando qualche secondo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → Sono questi i sintomi che ti fanno capire che non dormi abbastanza e nel modo giusto: occhio

L’olio essenziale di salvia, invece, è ottimo per trattare le ferite, tanto che questo favorisce la cicatrizzazione della pelle. Per lo stesso principio, l’olio di salvia è perfetto per contrastare l’acne e le varie infezioni cutanee. Basta applicare qualche goccia, magari con un altro olio vettore, e massaggiare delicatamente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → In frigo c’è sempre un limone ammuffito: il segreto per evitare che accada è semplicissimo

Preparando sempre un buon infuso, possiamo effettuare dei risciacqui per la bocca, i quali disinfetteranno il cavo orale. Possiamo sfruttare questo ingrediente al posto del classico collutorio. Le proprietà antisettiche elimineranno i batteri della bocca e inoltre prevengono l’alitosi.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Per quanto riguarda i problemi muscolari, la salvia può alleviare infiammazioni e dolori vari, migliorando la circolazione e riducendo lo stress dei tessuti. Basta fare risciacqui con l’infuso delle foglie, oppure applicare direttamente la foglia, dopo la bollitura, sulla zona dolente e lasciarla per qualche minuto.

Per contrastare la pelle gassa, possiamo triturare qualche foglia di salvia e mescolarla in 250 m di acqua, aggiungiamo dello yogurt bianco, frulliamo il tutto, e poi applichiamo la crema sul viso, lasciando per mezz’ora. Un valido rimedio contro l’eccesso di sebo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → Incredibile quello che succede al tuo corpo quando abbracci qualcuno | Retroscena straordinario

Infine, l’odore della salvia è ottimo in aromaterapia, tanto da essere ampiamente sfruttato. Questa presenta proprietà rilassanti e calmanti. Basta bruciare le foglie e spargere l’aroma per l’ambiente. Ci si rilassa nell’immediato, senza contare che il fumo prodotto dalla bruciatura scaccia via gli insetti, quindi è perfetto per l’estate, per allontanare le zanzare le mosche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.