Se abbini questi alimenti puoi dimagrire senza alcuno sforzo | Incredibile scoperta che ti svolta la giornata

L’abbinamento di alcuni alimenti aiuta a perdere peso: in una dieta dimagrante, è importante saper accoppiare il cibo.

abbinamento cibi dieta
Dieta dimagrante (Canva) – Inran.it

Alcuni abbinamenti alimentari riescono a velocizzare l’assimilazione dei nutrienti, altri invece sono in grado di rallentarla e di provocare problemi digestivi. Per questo motivo, è importante conoscere le proprietà dei singoli cibi che si consumano e le accoppiate ideali per affrontare una dieta dimagrante. Per restare in forma, vediamo alcune coppie ideali di alimenti.

Un regime alimentare molto limitato richiede una grande forza di volontà e parecchi sacrifici. Tuttavia, esistono dei piccoli trucchetti per mantenere la linea, o per perdere peso, senza faticare troppo. Saper abbinare i cibi, in questo contesto, è davvero importante. Esistono cibi che, se consumati insieme, aiutano a dimagrire e altri che, al contrario, fanno ingrassare.

Le accoppiate alimentari vincenti per dimagrire

accoppiate alimentari sane
Ragazza indecisa tra cibo salutare e cibo grasso (Canva) – Inran.it

Secondo i nutrizionisti, di accoppiate vincenti che aiutano il corpo a perdere peso e a mantenere la linea sono molteplici. Tra questi, ad esempio, troviamo l’abbinamento pollo e manzo. Questi cibi prevedono le stesse situazioni digestive, perciò si possono consumare insieme. Stessa cosa frutta secca e cereali, magari da consumare durante la colazione. Tra l’altro, sono anche molto salutari.

POTREBBE PIACERTI ANCHE → I migliori snack da gustare se sei a dieta: fai così e non ingrassi | Trucchetti da non perdere

Cereali e legumi sono un mix perfetto, molto salutari e alleati della linea. Questi favoriscono la digestione, senza appesantire. Legumi e verdure, si sa, sono l’accoppiata perfetta. Ma anche verdure e carboidrati, poiché si bilanciano. Se i carboidrati, come ad esempio la pasta, fanno ingrassare, le verdure, poco caloriche, compensano, quindi si possono associare ai carboidrati. Le verdure stanno bene con quasi tutti, e così sono ideali anche per l’abbinamento con le proteine.

POTREBBE PIACERTI ANCHE → Non ti senti mai sazio dopo aver mangiato? È perché commetti uno di questi errori, rimedia subito

Cibi da accoppiare e accoppiate da evitare

cibi accoppiati perdita peso
Cibo sano contro cibo spazzatura (Canva) – Inran.it

Altra accoppiata vincente sono le proteine con i grassi, i quali stabilizzano gli zuccheri nel sangue e saziano presto, smorzando il senso di fame. Ad esempio si possono associare yogurt con il cioccolato fondente, oppure lo yogurt bianco con la frutta secca. Il caffè invece sta bene con la frutta, è la colazione adatta per chi è a dieta. Insieme, forniscono all’organismo energia e giusto apporto di zuccheri, inoltre si digeriscono in breve tempo.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Il polpo sta bene con le verdure grigliate, per un abbinamento leggero, così come sono perfetti verdure e formaggio. Anche questi aiutano a sfamare con poco. Dall’altra parte, invece, ci sono abbinamenti che andrebbero evitati, come legumi con il latte, che possono causare problemi digestivi e gonfiare. Oppure il mix di carne e di pesce, i quali non devono mai essere consumati nello stesso pasto.

POTREBBE PIACERTI ANCHE → Dinner Cancelling: la dieta che promette di far perdere peso e restare in forma | Come funziona

Stessa cosa, uova con il pesce, o le uova con i salumi. Pasta e patate, anche se buonissima, non è certo dietetica, e anche pizza e patate, oppure pane e patate. Troppi carboidrati concentrati in un solo pasto sono utili per ingrassare, non certo per dimagrire. Anche i legumi con la frutta sono un abbinamento sbagliato, o il formaggio con la frutta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.