Mangiare e poi fare movimento che conseguenze ha sul nostro corpo? La risposta inaspettata

I consigli su cosa mangiare per potere fare movimento in maniera ideale, senza controindicazioni per il fisico. Staremo sempre al top.

Una ragazza mangia prima di fare sport
Una ragazza mangia prima di fare sport (Foto Canva – Inran.it)

Fare movimento è molto importante. Anche un minimo di attività fisica contribuisce a tenere il corpo reattivo ed apporta benefici ai muscoli ed alle articolazioni. Ed anche la respirazione ne trae giovamento. Inoltre, in caso di traumi di piccola entità, il riscaldamento con una passeggiata a passo svelto a volte può aiutare a non farci sentire il dolore che ne potrebbe conseguire.

Ma fare movimento è consigliatissimo anche per smaltire le calorie che accumuliamo ogni volta che mangiamo. Anche nel caso in cui dovessimo seguire una dieta sana ed equilibrata, dell’attività fisica anche senza andare per forza di cose in palestra od in piscina sarà un valore aggiunto nel nostro processo volto a perdere peso in eccesso.

Quindi fare movimento serve per dimagrire e per restare in salute. Ma quando dovremmo farlo? Ci sono delle regole da seguire in proposito? C’è chi tende a farlo prima di un pasto principale e chi invece preferisce attivarsi dopo avere mangiato. In che modo bisognerebbe comportarsi?

Fare movimento, cosa fare e come?

Una donna mangia in palestra prima di fare sport
Una donna mangia in palestra prima di fare sport (Foto Canva – Inran.it)

Se abbiamo in programma una sessione di allenamento, a prescindere da quella che sarà la disciplina alla quale dedicheremo il nostro tempo, dovremmo alimentarci con dei piatti che non risultino essere troppo pesanti per i processi della digestione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO CONTENUTO: Occhio a quando bevi del caffè: in alcuni casi può essere abbastanza pericoloso | Cosa fa al tuo corpo

Ed è vietatissimo anche farlo a stomaco vuoto. È necessario fare il pieno con le giuste energie da ricavare dagli alimenti. Ci serviranno i carboidrati, che rappresentano la benzina del corpo umano. Procediamo quindi con una colazione sana, fatta di una tazza di latte scremato assieme a due o tre fette biscottate integrali con della marmellata di frutta non zuccherata.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO CONTENUTO: Rapa rossa: incredibili i suoi benefici sul nostro organismo, ecco cosa fa

Invece del latte possiamo anche sostituire uno yogurt bianco magro, da arricchire con un frutto fresco di stagione a pezzi. E ci sono anche i cereali integrali.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO CONTENUTO: Quali alimenti mangiare quando si pratica dello sport: non devi mai dimenticartene

A pranzo invece va bene un piatto di pasta, sempre meglio se integrale, con un condimento leggero. E poi una porzione di carne bianca o di pesce azzurro, oppure una insalata con diversi ortaggi.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Le porzioni consigliate sono di 50 grammi per le donne e di 70 grammi per gli uomini. E per finire, servono anche le proteine, che possiamo estrapolare da carni magre (manzo, pollo, tacchino ed agnello), pesce (tonno, salmone, merluzzo, sardine, sgombro e cozze), legumi (lenticchie, ceci, fagioli, piselli), uova, latticini magri (grana e yogurt greco) e frutta secca (noci, arachidi, anacardi e mandorle).

Impostazioni privacy