Gli animali rovinano le tue piante: come evitare che accada in pochissime mosse

Il tuo punto debole è il giardino, ma i tuoi animali rovinano le tue piante? Finalmente potrai risolvere il problema grazie a questa guida!

cane piante pericolo
Cane che lecca delle foglie (Canva) -Inran.it

Forse non lo sai ma capita molto più spesso di quello che pensi che i tuoi animali domestici abbiano la tendenza a combinare casini, magari scavando buche in giardino, mangiare le tue piante preferite o quello di disperdere il terriccio lungo tutto il perimetro arrivando a macchiare anche il divano o il pavimento di casa. È normale nei cuccioli principalmente o negli animali particolarmente vivaci che rendono a giocare e non rendersi conto della situazione.

Inoltre a volte ciò accade quando un animale cerca di manifestare un malessere, un periodo di forte stress o semplicemente per la pura curiosità. Ovviamente è possibile impedire ai tuoi animali di rovinare le piante e mandare all’aria ore di dura fatica e dedizione, specialmente se sei un patito di giardinaggio e possiedi un pollice verde sviluppato.

Animali che rovinano le piante: ecco i consigli utili per porre fine a questa situazione

gatti giardino pericolo
Gatti vicino a un vaso con delle piante (Canva) -Inran.it

I tuoi animali tendono a rovinare le tue piante preferite? Non ti disperare, da oggi potrai porre fine a questa situazione e goderti sia il tuoi animali a quattro zampe che il tuo giardino fiorito. Non ti resta che continuare a leggere questa interessante guida per saperne di più!

LEGGI ANCHE: Questa pianta molto diffusa potrebbe essere velenosa per gli animali

Il primo consiglio è quello di spostare e di porre le piante a un’altezza tale che i tuoi animali non possano arrivarci e quindi rovinarle. Poni degli ostacoli, impedirai ai tuoi amici a quattro zampe di arrivare alle piante. Inoltre anche in questo caso arrivano in tuo soccorso dei rimedi naturali che di sicuro anche le nonne utilizzavano essendo facile e veloce da preparare in casa.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

In un flacone spray inserisci del succo di limone, dell’acqua e dell’aceto di vino e una volta miscelata per bene vaporizzala sulle varie piante. Il forte odore dell’aceto e degli agrumi non faranno altro che allontanare e dissuadere i tuoi animali a rosicchiarli. Non dimenticarti di disporre quanti più giocattoli possibili, magari nelle vicinanze delle piante in questo modo si distrarranno e non avranno più l’impulso di avvicinarsi alle tue piante preferite.

LEGGI ANCHE: Come tenere lontani gli animali: cosa fare con uccelli e gatti randagi

Poni molta attenzione non lo alle piante ma specialmente ai tuoi animali a quattro zampe, specialmente se tendono a mostrare un certo interesse nelle piante. Magari cercano di mostrarti un malessere o semplicemente sono annoiati e non sanno come attirare la giusta l’attenzione. Cerca di passare molto tempo con loro, magari optando per delle lunghe passeggiate, in questo modo a casa al ritorno saranno troppo stanchi per pensare alle piante.

LEGGI ANCHE: Animali domestici, è d’obbligo organizzare gli spazi in casa

Infine è giusto rimproverarli eventualmente e fargli capire l’errore, ma si sconsiglia di educarli con la violenza. In questo modo i vostri animali assoceranno il dolore al gesto di rovinare le piante e smuovere il terriccio come un gesto abituale da eseguire. Il consiglio migliore è quello di mostrarsi sicuro, decisi e di ripeterlo ogni qualvolta che serve, in modo che gli animali si abituino al quel comando e non lo facciano più.

Nicolas De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.