Sapete chi produce i prodotti della Coop? Probabilmente non lo immaginate nemmeno

I nomi di chi produce i prodotti Coop. Molti clienti e consumatori hanno espresso sorpresa nello scoprire da dove proviene ciò che acquistano quando fanno la spesa.

Chi produce i prodotti Coop? Uno degli aspetti che caratterizza tutte le catene di supermercati ed anche di discount è dato da quella che è la provenienza di alcune linee vendute in esclusiva dalle stesse. Ci sono degli articoli, specialmente in ambito alimentare, che è possibile trovare solamente all’interno dei punti vendita di quel preciso soggetto. Una cosa che può fare da attrattiva ulteriore per molti clienti, che possono aggiungere a ciò anche un rapporto prezzo/qualità di quelli che non sono affatto da lasciarsi sfuggire.

Chi produce i prodotti Coop e dove, farina surgelati e tanto altro
Un supermercato Coop (Foto Coop – Inran.it)

E nel caso di quello che è uno dei soggetti della grande distribuzione più famosi nel nostro Paese, chi produce i prodotti Coop? Questa azienda esercita sin dal 1967, ma già dal 1948 operava in maniera analoga, e continua sempre ad avere una gran mole di persone che scelgono di affidarsi alla stessa Coop. Il nome tante volte basta ed avanza per essere sinonimo di qualità, ma è sempre meglio accertarsi da dove provengano gli alimenti che portiamo in tavola tutti i giorni. Ad esempio, è sempre meglio scegliere prodotti realizzati in Italia e da aziende italiane. Nel caso di Coop è così?

Chi produce i prodotti Coop, la rete che esiste da anni

Chi produce i prodotti Coop e dove, farina surgelati e tanto altro
L’esterno di un supermercato Coop (Foto Coop – Inran.it)

Ebbene, più del 90% di quello che vediamo esposto proviene da aziende italiane. Questo vuol dire che ci sono tutte le garanzie del caso in fatto di tracciabilità, ingredienti e materie prime impiegate e metodologie di coltivazione e di produzione adottate. In particolare esiste il marchio Vivi Verde di Coop che è specializzato nel proporre degli articoli alimentari prettamente biologici. Che quindi non presuppongono l’impiego di pesticidi e simili.

Inoltre Coop si premura di garantire il benessere degli animali e di rispettare e tutelare l’ambiente. I clienti sono molto interessati a questi aspetti, il più delle volte. È importante comunque sapere che Coop offre loro dei prodotti di qualità, che arrivano anche da numerosi nomi molto famosi ed i cui spot vengono trasmetti con regolarità in tv da decenni.

Ci sono dei nomi molto famosi

Chi produce i prodotti Coop e dove, farina surgelati e tanto altro
L’esterno di un supermercato Coop (Foto Coop – Inran.it)

Alcuni esempi di chi siano i soggetti che collaborano con Coop e che riforniscono gli scaffali dei suoi punti vendita in tutta Italia. Il Molino Sima, fondata nel 1911, produce le farine biologiche prodotte con grano e cereali italiani. I biscotti Coop ed i crackers Coop portano la firma del famoso marchio Galbusera. I wurstel sono della Wuber, la pizza surgelata di Italpizza. Gli amaretti Coop sono realizzati da Vincenzi Pasticceria. Per quanto riguarda i prodotti per la cura per il corpo, il produttore è Steinfels Swiss. Tornando agli alimentari, Granarolo è alle spalle dello stracchino Coop.

E per quanto riguarda la pasta Coop abbiamo il Pastificio Liguori per la pasta di Gragnano Igp, con questa azienda che esiste addirittura da più di duecento anni, e per la precisione dal 1795. C’è anche il Pastificio De Matteis ed entrambi sono situati in Campania. De Matteis produce la pasta 3 Grani Coop. Per quanto concerne la linea esclusiva di Coop. Vivi Verde, a realizzarli è la azienda Bio srl. Infine ecco Granarolo per la produzione del latte a lunga conservazione Coop, che ha anche Newlat come soggetto attivo. Le stesse domande vanno poste anche ad un altro soggetto della grande distribuzione in relazione ad esempio alla pasta Tre Mulini, alla provenienza dei prodotti ittici Ondina ed a quella della carne in vendita nei suoi discount.

Impostazioni privacy