Perché sarebbe meglio non depilare mai le ascelle

Non un concetto nuovo per la biologia, che sa che i peli fungono da barriera protettiva. La realtà è che depilarsi non serve a niente, vediamo perché.

epilazione
(Foto: Pexels)

Oggi, la scelta “no wax” è diventata il vessillo della body positivity e della libertà di scelta. Basta fare un giro sui social per notarlo. Alcuni pensano sia solo una provocazione. Altri ancora, la definiscono una scelta di cattivo gusto. In realtà, i nostri peli hanno sempre avuto una funzione importantissima: difenderci dai batteri. E non è vero che fanno sudare di più. È proprio l’opposto. Come le piante della spiaggia aiutano a trattenere la sabbia, difendendo le coste dall’erosione, così i nostri peli ci proteggono dalle infezioni. Concetto che riguarda anche altre parti del corpo. Scopri perché non depilare le ascelle è anche meglio di quello che credi.

Epilazione delle ascelle: solo un fatto culturale

epilazione
(Foto: Pexels)

Di fatto, l’epilazione delle ascelle è un concetto puramente culturale, che, in realtà, è cambiato nel tempo. Sì perché negli anni Settanta andava di moda il “full bush”. Non ve lo ricordate?

Oggi, invece, ci si depila anche in posti dove solo fino a 10 anni fa pareva impensabile. E il discorso, ormai, riguarda anche gli uomini, convinti che depilarsi sià più igienico e migliori le prestazioni.

Eppure, aziende come Adidas, che da sempre si occupa di sport, hanno da poco sostenuto una campagna sulla libertà di scelta.

Potrebbe interessarti anche: Ascelle infiammate: i rimedi per combattere questo problema estivo

Perché non depilare le ascelle è super-importante

uomo non depilato
(Foto: Pexels)

Non radendovi, i peli non aumenteranno di volume. E in più vi terrete alla larga dalle irritazioni. L’importante è non negarsi una doccia e proteggere le ascelle con un normale deodorante.

Anche i no alcol funzionano, anzi, sono meglio; provare per credere. È, infatti, la sudorazione eccessiva che amplifica i cattivi odori.

Temutissima da tutt*, capita più che altro in situazioni di stress o in caso di scompensi, che si possono combattere con rimedi adatti.

Potrebbe interessarti anche: Ashley Graham e il suo messaggio alle donne: non esiste la prova costume

E se l’ondata di celebrity che sostiene la scelta di non depilarsi non vi ha ancora convint*, chiedete al vostro medico curante.

Vi dirà che la trova una pratica non necessaria, in alcuni casi, persino cruenta, perché può causare problemi alla pelle e persino al sistema linfatico.

Per ricevere dritte e aggiornamenti su lifestyle, beauty e benessere, seguici su Instagram e Pinterest.

La Ica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *