Creare un centrotavola con le pigne: idee creative e semplici da realizzare

Sei alla ricerca di proposte semplici da realizzare e a costo zero, per la creazione di un grazioso centrotavola con le pigne? Ecco una guida completa.

centrotavola pigne
(Foto Facebook)

Il periodo natalizio sta per arrivare: quale miglior modo per accoglierlo, se non realizzando tante splendide decorazioni a tema? Non c’è bisogno di spendere un capitale, basta mettere in pratica queste idee davvero creative per creare un effetto sorpresa, a costo zero. Ecco come realizzare un centrotavola con le pigne, per rendere ancora più indimenticabili pranzi e cene con amici e parenti.

Come realizzare un centrotavola con le pigne

Una tavola piacevole da vedere è tra i principi base dell’accoglienza degli ospiti.

Pigne, profumare l'ambiente
Pigne (da pixabay)

Per rimpatriate e festeggiamenti con chi amiamo, possiamo sfoggiare tante idee creative ed economiche, con cui abbellire la nostra casa.

A farla da padrone, nel corso di pranzi e cene, è il centrotavola: è possibile realizzarlo a partire dalle pigne?

La riposta naturalmente è sì: questi elementi naturali conferiranno alla tavola un aspetto davvero particolare ed elegante, con poca spesa, ma ottenendo la massima resa!

Realizzare un centrotavola con le pigne: l’occorrente

Naturalmente, per cimentarsi nella creazione di questo centrotavola sono necessarie delle pigne.

Centrotavola con pigne riciclate
(Screenshot da Facebook)

Dove reperirle? Si possono facilmente trovare nei negozi di decorazione e design.

La soddisfazione è doppia, però, se siamo direttamente noi a raccoglierle, durante una piacevole passeggiata nella natura.

Del resto, si tratta di un’attività divertente e salutare, perfetta anche da fare insieme ai più piccoli. Per realizzare il centrotavola, oltre alle pigne serviranno:

  • Cartone, contenitore di alluminio o fetta di tronco, per la base;
  • Penna, matita e gomma, per dare forma alla creazione;
  • Forbici;
  • Colla a caldo;
  • Decorazioni, come candele, frutta secca, nastri, fiocchi. Insomma, basta dare sfogo alla propria fantasia per realizzare una vera e propria opera d’arte, che assecondi il proprio gusto e lo stile della nostra casa.

Decorazioni per il centrotavola con le pigne: tutte le idee

Ora non ci resta che prendere spunto da creazioni fai da te, per scegliere il modello più adatto a noi.

Centrotavola con pigne riciclate
(Screenshot da Facebook)

Le proposte e i materiali sono davvero numerosi, pensati non solo per soddisfare i gusti estetici più disparati, ma anche per adattarsi a manualità e abilità differenti, da chi è alle prime armi a chi ha maggior dimestichezza con la creazione di oggetti artigianali.

Centrotavola con candela

Un’idea classica e intramontabile consiste nel realizzare un centrotavola servendosi di pigne e candele.

centrotavola pigne
(Foto Facebook)

Si tratta di un oggetto semplice da realizzare, ma di grande effetto. Come base, basterà usare un cartoncino, un contenitore di alluminio o un vassoio di legno.

Dopodiché, sarà sufficiente apporre la candela al centro e circondarla di pigne.

pigne
(Foto Facebook)

Per conferire maggiore dinamicità al tutto, potremo anche usarne di dimensioni diverse, arricchendo il centrotavola con fiori finti e rami decorativi.

Centrotavola con pigne e frutta secca

Un’altra idea facile da realizzare e dall’effetto finale davvero sorprendente, consiste nell’abbellire il centrotavola con pigne e frutta secca.

centrotavola pigne
(Foto Facebook)

Via libera a stecche di cannella, gusci di noci e mandole, ma anche agrumi e frutta essiccata.

Questo conferirà alla tavola non solo un aspetto davvero raffinato, ma anche un leggero profumo aromatico, dai sentori autunnali.

Potrebbe interessarti anche: Decorare casa in autunno: tante idee semplici e creative

Base di tronco

Per chi ha maggior dimestichezza con il fai da te, l’uso di una base di tronco per la realizzazione del proprio centrotavola con le pigne è un’idea davvero top.

centrotavola pigne
(Foto Facebook)

La disposizione dei vari elementi usati per la composizione potrà essere decisa a tuo gusto: candela al centro, circondata da pigne sparse, uso di elementi ornamentali naturali, come nastri in corda… spazio alla fantasia!

pigne
(Foto Facebook)

Un altro ulteriore vantaggio? Potrai usare il tronco come base, cambiando gli elementi nel corso del tempo. In questo modo, sembrerà sempre una nuova creazione.

Potrebbe interessarti anche: Creare una lanterna con i barattoli di vetro: idee di riciclo creative e semplici

Base a ghirlanda

Infine, un’idea davvero intramontabile consiste nel realizzare un centrotavola a forma di ghirlanda di pigne.

centrotavola pigne
(Foto Facebook)

Non solo da appendere sulla porta o sulle pareti della casa, questa creazione può diventare un fantastico elemento ornamentale da sfoggiare durante i pranzi e le cene.

pigne
(Foto Facebook)

Parola chiave: originalità. Per decorarla, potrai usare frutta secca ed essiccata, neve finta, candele, nastri di raso, pizzo.

Insomma, ben venga tutto ciò che hai in casa, a cui potrai dare nuova vita a costo zero.

L. B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *