La previsione del prossimo inverno rivelata dai semi dei cachi

Secondo un’antica leggenda contadina, dai semi di cachi è possibile capire come sarà l’inverno che si appresta ad arrivare: ecco cosa dice la tradizione.

(Foto Pixabay)

I cachi sono non solo frutti estremamente gustosi e benefici, ma possono essere interrogati per… prevedere il futuro! Ebbene sì, secondo una antica tradizione contadina, i semi dei cachi possono rivelare quali saranno le caratteristiche dell’inverno ormai alle porte. Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere su questa affascinante leggenda.

I semi dei cachi rivelano come sarà l’inverno

Il mondo contadino che sta ormai svanendo era ricco di tradizioni, miti e riti che scandivano i diversi momenti dell’anno.

Cachi, come conservarli
cachi (pixabay)

In particolare, secondo un’antica leggenda era possibile interpretare le diverse forme dei semi dei cachi, per capire come sarebbe stato l’inverno.

Del resto, la stagione più fredda può rivelarsi infausta per chi vive di coltivazioni.

Da qui, il bisogno di interrogare la sorte, sperando in un periodo mite e non troppo funesto.

Nonostante, naturalmente, non si tratti di un metodo comprovato scientificamente, è bello recuperare le tradizioni dei nostri nonni, coinvolgendo anche i più piccoli alla scoperta di un mondo ormai lontano.

Scopriamo allora come interpretare i semi dei cachi, per capire le caratteristiche dell’inverno che verrà.

Potrebbe interessarti anche: Frutti d’autunno: come conservare per bene i cachi

Come interpretare le forme dei semi

Dopo aver spaccato questo tipico frutto autunnale, bisognerà operare una vera e propria “lettura” dei semi presenti al suo interno, racchiusi nella polpa.

Cachi, come conservarli
cachi su vassoio (pixabay)

Dopo aver suddiviso a metà il singolo seme, incidendolo nel senso della lunghezza, occorre interpretare la sua forma, che può essere:

  • a forchetta;
  • a coltello;
  • a cucchiaio.

Potrebbe interessarti anche: Marmellata di cachi, come sfruttare i benefici di questo frutto

Se il germoglio è a forma di forchetta, la stagione sarà mite e con poca neve.

Quando i semi dei cachi assumono le sembianze di coltelli, invece, indicano che l’inverno in arrivo sarà gelido, dal freddo tagliente.

Infine, una forma a cucchiaio indica che cadrà tantissima neve mista a pioggia. Del resto proprio questa posata richiama abbondanti cucchiaiate, e quindi palate di candidi fiocchi, che avvolgeranno case e campi.

E voi, proverete a interrogare i semi dei cachi per scoprire come sarà la stagione invernale?

L. B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *