Come riparare un reggiseno con ferretto rotto: metodo fai da te

Come riparare il ferretto del reggiseno rotto che danneggia la pelle? Esiste un metodo fai da te semplicissimo e rapido per aggiustarlo. Vediamo come fare.

ferretto reggiseno
(Adobe Stock)

Ferretto del reggiseno doloroso che cerca di pugnalarvi? E’ un problema piuttosto comune che riguarda sia reggiseni nuovi che un po’ più datati. Le cause sono legate a problemi di vestibilità, di cura dell’indumento intimo e molto altro. Ma per evitare graffi o ferite è bene intervenire subito. Esiste infatti un metodo fai da te per riparare velocemente il ferretto del reggiseno esposto, vediamo come fare.

Come riparare rapidamente il ferretto del reggiseno rotto

Un problema comune a molte donne è quello di trovare il reggiseno giusto che si conformi alle dimensioni del busto (giro sotto seno) e della coppa (la circonferenza del seno vera e propria). Non calcolando adeguatamente queste misure, ci si ritrova frequentemente ad indossare il reggiseno sbagliato, con problematiche varie di vestibilità. Una di queste riguarda il ferretto dei reggiseni che spesso “punge” e tende ad uscire fuori dalla guida provocando ferite, rossori o lesioni alla pelle, nel peggiore dei casi.

reggiseno
(Adobe Stock)

Naturalmente lo scopo del ferretto non è quello di graffiare o minacciare l’integrità degli organi interni, ma il suo compito è quello di sollevare e sostenere il seno. Per questo motivo, occorre intervenire tempestivamente non appena si nota qualche anomalia nella struttura del reggiseno. Esiste un metodo fai da te semplice e veloce per ripararlo, vediamo come fare.

Potrebbe interessarti anche: Tre semplici trucchi per nascondere il reggiseno: ecco come fare – VIDEO

Cause del ferretto del reggiseno che punge e come ripararlo

Principalmente il ferretto del reggiseno esce dalla sua guida per due motivi:

  • vestibilità sbagliata e inadeguata alle dimensioni del seno;
  • lavaggi troppo aggressivi in lavatrice che indeboliscono il tessuto;
  • cura impropria dell’indumento intimo che porta il ferretto a lacerare il tessuto del reggiseno pungendo la pelle.

Per riparare in modo efficace e veloce il ferretto del reggiseno esposto, ti serviranno: nastro biadesivo, forbici e una toppa di stoffa spessa, meglio se di pelle sintetica (l’importante è che abbia uno spessore tale da non fare fuoriuscire il ferretto). Per prima cosa, utilizzare le forbici per reinserire correttamente il ferretto nella sua posizione iniziale, sotto i tessuti e la struttura dell’indumento intimo. Per fare questo, dovrete fare un piccolo forellino, proprio nel punto in cui fuoriesce.

reggiseno rotto
(Adobe Stock)

Una volta rimesso dentro, prendete le dimensioni del forellino così da ritagliare un quadrato di pelle sintetica con cui andare a creare una toppa per coprire il buco. Ritagliare quindi, secondo le dimensioni giuste, la toppa di pelle sintetica ricavando un quadrato o un rettangolo.

Potrebbe interessarti anche: Pelle del collo e décolleté, come prendersene cura? Bastano pochi accorgimenti (VIDEO)

Applicare poi, su uno dei due lati, del nastro biadesivo resistente e posizionare la toppa sul forellino in modo tale che il ferretto non fuoriesca nuovamente. Come sottolineato in precedenza, è necessario che la toppa sia composta da materiale molto resistente e non perforabile. Fissare quindi la stoffa e tenerla premuta per alcuni secondi. Finalmente, potrete indossare il vostro reggiseno preferito senza la paura di rimanere ferite o graffiate dal ferretto.

Quanto durerà la riparazione?

Secondo alcuni pareri sembra che la riparazione duri sempre più a lungo. Naturalmente più il materiale che userete sarà resistente e maggiore sarà la durata del lavoro. Un altro fattore che contribuisce alla durata della riparazione è il calore del corpo, attraverso il quale la striscia biadesiva si salda ancora di più alla struttura del reggiseno. In questo modo, il ferretto del reggiseno non sarà più un problema!

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *