Come fare l’acido ialuronico a casa con poche cose e pochi ingredienti

L’acido ialuronico si può fare a casa e con poche cose e pochi ingredienti. Vediamo qual è il modo più pratico di farlo.

acido ialuronico
Acido ialuronico (Foto di Arina Krasnikova da Pexels)

L’acido ialuronico è uno dei componenti fondamentali della nostra pelle. Conferisce resistenza ed elasticità, mantiene la forma. Per questo riveste un’importanza fondamentale ed è importante continuare a dare alla nostra pelle questa sostanza anche dall’esterno.

Ci sono tantissimi prodotti ad oggi in vendita che lo contengono e che sono fatti apposta per la cura della pelle. Per chi ha paura di invecchiare e che si vedano, quindi, delle fastidiose rughe soprattutto sul viso, c’è una buona notizia. Questo componente miracoloso che abbiamo già ma che ci serve sempre si può fare anche a casa.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Migliori creme all’acido ialuronico: la classifica dei 5 prodotti consigliati

Per farlo serviranno pochi strumenti e pochi ingredienti. Gli strumenti sono questi: una bottiglietta scura con contagocce, un frullatore e un imbuto. Ma vediamo qui di seguito quali sono gli ingredienti e come fare.

Acido ialuronico: come farlo a casa con pochi ingredienti

mani perfette in autunno
(foto adobe)

Per fare l’acido ialuronico a casa avrete bisogno delle membrane del guscio delle uova. Le membrane che sono attaccate al guscio delle uova nella parte interna (quelle bianche e molli) sono ricchissime di acido ialuronico e collagene, per questo rappresentano l’ingrediente fondamentale. Prendetene tante e mettetele da parte facendole seccare.

Potete farle seccare all’aria, ma è meglio metterle in forno a 150° per non più di dieci minuti. In questo modo avrete la sicurezza di uccidere tutti i batteri presenti. Guardate sempre come sta andando perchè non devono bruciarsi.

Quando saranno secche dovete passarle nel frullatore in modo da farle diventare polvere. In una bottiglietta scura con contagocce, poi, inserite questa polverina aiutandovi con l’imbuto e inserite  il 50% di alcol, che può essere vodka o brandy.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Maschera per viso e per capelli: si può fare con un tipico frutto autunnale

Questa soluzione deve riposare per almeno dieci giorni prima di essere utilizzata e ogni tanto, almeno un paio di volte al giorno, dovete agitarla così che gli ingredienti possano mescolarsi bene tra loro. Trascorso il tempo necessario potete usare qualche goccia nella crema che usate per il viso. Sarà un ottimo prodotto antirughe e non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *