Come fare le pulizie di casa in pochi minuti e godersi il giorno libero

Se non c’è chi vi aiuta nelle pulizie di casa non dovete disperare. Ci sono dei modi per fare tutto in poco tempo ed avere comunque giorni liberi.

pulizie
Pulizie (Foto di Karolina Grabowska da Pexels)

Il problema principale quando si deve gestire una casa è fare le pulizie. Purtroppo, bisogna pensare anche a questo e bisogna farlo bene perchè non è il caso di vivere in un posto in cui c’è molta polvere e cose sporche. Inoltre, germi e batteri si annidano e si posano ovunque anche se noi non li vediamo.

Alcune famiglie hanno la possibilità di avere l’aiuto di una professionista che fa una pulizia profonda almeno una volta la settimana, ma per chi non ha questa possibilità? A volte, con il lavoro e i vari impegni familiari, non si ha voglia di dedicare l’unico o gli unici due giorni liberi che si hanno.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Pulizie di casa: attenzione a questi oggetti che in molti non puliscono mai

Per questo ecco qui di seguito una serie di consigli per poter fare le pulizie poco alla volta, giorno per giorno, in pochi minuti e poter avere così la casa pulito e il giorno libero.

Pulizie di casa: alcuni consigli per pulire poco alla volta e godersi il weekend

Foto dal web

Il primo consiglio è quello di fare qualcosina ogni giorno. Sembra un impegno pesante, ma non lo è affatto. Provate a dividervi la settimana. Potete pulire una stanza ogni giorno, oppure spolverare il lunedì, lavare il pavimento al martedì e così via. In questo modo arriverete al weekend e potrete dedicarvi alle vostre passioni invece di pulire la casa.

Una seconda cosa da fare, per alleggerire ancora di più le pulizie di casa, è dividere i compiti tra le varie persone presenti. Un giorno è il turno di una persona, il giorno dopo di un’altra. Oppure uno lava i piatti una settimana, mentre l’altro si occupa di spolverare.

Inoltre, è molto utile pulire subito quello che si utilizza. Questo va molto bene nel caso del lavello della cucina, il fornello, il lavandino del bagno. Quando li usate, spendete qualche minuto in più, prendete una spugna e date una passata per pulire. La stessa cosa potreste farla con il bagno. Quando si utilizza, pulite con un disinfettante, così non arriverà ad essere tutto sporco.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Come fare un profumo fai da te per il bagno: idee semplici ed economiche

Rifate il letto tutte le mattine appena vi alzate, così come riordinate qualche vestito sparso per la camera da letto prima di andare a dormire. Queste due azioni vi aiuteranno moltissimo. Se seguirete queste piccole accortezze il più del lavoro sarà già fatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *