Whatsapp, come usarlo senza neppure prendere in mano il telefono

È possibile utilizzare Whatsapp senza aprire la relativa applicazione ed addirittura senza neppure toccare il telefonino o quant’altro. Vediamo in che modo.

Come usare Whatsapp senza aprire la app
Come usare Whatsapp senza aprire la app Foto dal web

È possibile chattare con Whatsapp anche senza aprire l’applicazione. Una vera e propria stregoneria, che è possibile mettere in atto in maniera davvero semplice seguendo questi semplici passi. Del resto la app in verde, parte imprescindibile della galassia Meta messa su da Mark Zuckerberg, di aggiornamento in aggiornamento diventa sempre più comoda ed irrinunciabile per milioni di persone.

Infatti Whatsapp è utilizzata ogni giorno in tutto il mondo. L’immediatezza e la semplicità che contraddistinguono questo software per smartphone, tablet e pc non ha eguali tranne che per qualche rara eccezione, rappresentata da Telegram e da qualche altra app analoga.

Come possiamo fare quindi per impiegare Whatsapp senza aprirlo? Dovremo fare ricorso ad un’altra applicazione, chiamata WhatsSeen. Questa ci consentirà di nascondere il nostro ultimo accesso su Whatsapp.

Whatsapp, come usarlo senza neppure prendere in mano il telefono

Foto dal web

WhatsSeen la ricorda molto nel nome, ed anche nelle funzionalità. Si tratta di un vero e proprio clone che ci aggiornerà allo stesso modo su ogni messaggi ricevuto. Il tutto senza la necessità per l’appunto di aprire l’applicazione ufficiale.

Potrebbe interessarti anche: Aggiornamento WA, arriva una funzione inedita: le novità

Potrebbe interessarti anche: Digitale terrestre, grosso e polemico cambiamento sui canali Rai

Un altro metodo per non aprire direttamente quest’ultima consiste nell’avvalersi dei comandi vocali da impartire al proprio telefono. Nel caso di un dispositivo Android ad esempio basta attivare l’assistente esclamando la frase “Ok Google” per poi dire “Invia un messaggio Whatsapp a…” e scandire bene anche il nome del contatto desiderato.

Potrebbe interessarti anche: Bonus 2022, quali ci saranno e quali verranno cancellati: avete poco tempo

Potrebbe interessarti anche: Aumento delle bollette, esborso pauroso: come risparmiare ogni mese

Senza attivare la app in verde, riusciremo a restare in contatto con chi vogliamo. In questo caso addirittura senza nemmeno toccare il nostro dispositivo. La stessa possibilità ce la danno anche diverse altre applicazioni liberamente scaricabili tanto dal Play Store per Android quanto dall’App Store per i devices Apple.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *