Come pulire i mestoli di legno: pratici rimedi fai da te

Come pulire i mestoli di legno: consigli su come tenere igienizzati gli utensili della cucina con l’utilizzo di prodotti fai da te.

mestoli di legno
(Foto Pixabay)

I mestoli di legno hanno una superficie porosa e per tale motivo hanno un alto tasso di assorbimento. Ecco perché è fondamentale disinfettarli spesso.

Pulirli dopo ogni utilizzo, è fondamentale ma mai con l’uso di detersivi o prodotti chimici che tendono a rimanere nelle cavità del legno e vengono poi rilasciati negli alimenti, al successivo loro utilizzo.

Siccome, però, i mestoli di legno sono molto richiesti e tanto utilizzati in cucina, in questo articolo, abbiamo pensato di suggerirvi come pulire i mestoli di legno senza l’utilizzo di saponi industriali ma solo con tecniche e prodotti fai da te.

Come pulire i mestoli di legno

Per la preparazione delle ricette della tradizione italiana sono tanti gli amanti della cucina a preferire utensili in legno.

mestoli di legno
(Foto Pixabay)

Purtroppo, con il tempo, i mestoli di legno tendono a scurirsi e a perdere la loro naturale colorazione chiara.

Il motivo di questo cambio di colore è da attribuire al calore del cibo. Come infatti, quando il legno entra a contatto con gli alimenti caldi tende a scurirsi.

Il legno di per sé non rilascia nessuna sostanza pericolosa per la salute umana. Il pericolo, nasce da un uso scorretto del materiale e da una eventuale scarsa igiene.

Esistono, per fortuna, dei facilissimi e velocissimi metodi naturali per pulirli e disinfettarli a casa, e riaverli come nuovi.

Pulizia dei mestoli di legno nuovi

Per pulire mestoli di legno nuovi, la prima cosa da fare è immergerli in acqua calda per 5 minuti.

Tuttavia, è sempre bene trattare la superficie dei materiali in legno con olio di semi. Questa operazione va ripetuta una seconda volta il giorno seguente. Non sostituite l’olio di semi con quello di oliva che potrebbe irrancidirsi.

Potrebbe interessarti anche: Doppio vetro del forno: ecco come pulirlo con un rimedio efficace e semplice

Pulizia ordinaria dei mestoli di legno: con aceto

Grazie ad un grande alleato per la pulizia della nostra casa, l’aceto, il prodotto più versatile che si ha in cucina, è possibili riportare a nuovo i mestoli di legno.

Basterà versare, 1 bicchiere di acqua e 3 di aceto di vino bianco, in un pentolino e lasciare bollire il tutto.

Dopodiché, immergete nella miscela bollente i mestoli (dal lato del cucchiaio) e fate bollire per circa 4 minuti.

Trascorso il tempo toglieteli dall’acqua e aceto e fateli asciugare su un panno da cucina. Potrete vedere i vostri mestoli che risulteranno come nuovi e per di più igienizzati.

Aceto e bicarbonato

In alternativa, un altro metodo è quello dell’acqua bollente con l’aggiunta di un paio di cucchiai di bicarbonato e aceto.

Lasciate bollire, inserite i mestoli di legno e lasciate in ammollo per 15 minuti. Dopodiché, girate i mestoli e lasciateli per altri 15 minuti. 

Trascorso il tempo, sciacquateli sotto con acqua corrente e asciugateli con un panno da cucina togliendo tutta l’umidità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *