Alimenti che fanno bene al cuore: come prendersene cura a tavola

La salute comincia proprio a tavola e dipende da ciò che mangiamo regolarmente. Vediamo alcuni consigli su pasti e alimenti che fanno bene al cuore.

Alimentazione cuore
(Adobe Stock)

Adottare una dieta sana riduce del 35% i rischi di contrarre malattie cardiovascolari. Inoltre, con uno stile di vita adeguato la percentuale si abbassa ulteriormente al 70%. Negli ultimi anni, sempre più persone preferiscono fast food o dei regimi di alimentazione frenetici, al passo con i turni di lavoro. Questo non fa che peggiorare la salute complessiva, aumentando le probabilità di sviluppo di patologie cardiache. Vediamo alcuni consigli sugli alimenti che fanno bene al cuore e come consumarli al meglio.

Consigli su pasti e alimenti che fanno bene al cuore: la salute inizia a tavola

Secondo Lancet, una rivista internazionale, una morte su cinque è causata da cattive abitudini alimentari. Come conseguenza, figurano anche casi di una grossa fetta di popolazione che manifesta malattie cardiovascolari.

cuore alimentazione
(Adobe Stock)

Adottare una dieta sana e bilanciata e condurre uno stile di vita regolare è fondamentale per prevenire lo sviluppo di patologie croniche e disturbi al cuore. Per dieta non bilanciata si intende ad esempio un’alimentazione carente di proteine, vitamine e fibre, frutta e verdura.

La vita frenetica e piena di stress di oggi ha portato a molte scelte malsane. La crescente pressione del lavoro ha fatto sì che gli individui optassero per ritmi alimentari più veloci e facili, come i fast food. Un recente studio ha confermato come la percentuale di persone in sovrappeso o obese, in una metropoli generica del mondo, ammonti al 58%.

Mentre c’è una crescente consapevolezza dei cibi biologici, e le persone sono alla ricerca di opzioni più sane, ci sono anche un sacco di persone che si trovano a ricorrere a scelte alimentari veloci e malsane.

Potrebbe interessarti anche: Gli effetti dell’alimentazione sul viso: zucchero, latte, glutine e alcol

Come prendersi cura del cuore in cucina

Tra tutti gli alimenti che fanno bene al cuore, bisogna partire dall’olio. Si tratta dell’ingrediente più basilare, utilizzato in tantissime ricette. Usare il giusto olio da cucina può rendere ogni pasto un po’ più sano. Una buona opzione sarebbe quella di scegliere un olio ricco di acidi grassi, considerati ottimi per la salute del cuore. L’olio perfetto è quello miscelato che comprende tutti gli acidi grassi che fanno bene all’organismo come: MUFA, PUFA e SFA.

Potrebbe interessarti anche: Frutta e verdura di stagione a dicembre: quale scegliere per una dieta sana e sostenibile

Un’altra abitudine che fa bene al cuore è quella di evitare l’utilizzo eccessivo di burro e optare per delle buone padelle antiaderenti. Anche usare meno sale, potrebbe rappresentare un enorme vantaggio. In assenza di una dieta vegetariana, sarebbe meglio preferire carni bianche biologiche o pesce non di allevamento alle carni rosse provenienti da allevamenti intensivi e ricche di antibiotici. Anche consumare regolarmente delle uova può apportare dei benefici per l’alto contenuto proteico.

Inoltre mangiare frutta e verdura ristabilisce il corretto bilanciamento di vitamine, sali minerali e fibre, essenziali per il funzionamento dell’apparato digerente e di tutte le sue funzioni digestive. E’ preferibile consumare prodotti freschi anziché surgelati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.