Gli effetti dell’alimentazione sul viso: zucchero, latte, glutine e alcol

Il tipo di alimentazione che seguiamo genera degli effetti, positivi o negativi, sul viso. Troppi zuccheri, alcol, glutine o latte potrebbero danneggiare la pelle.

effetti alimentazione sul viso
(Adobe Stock)

Una dieta sana è fondamentale per la salute del corpo e della pelle. Esistono infatti molti alimenti dannosi, come zucchero, glutine, latte e alcol che provocano delle reazioni a catena nel nostro organismo, alterandone gli equilibri e le regolari funzioni biologiche. Vediamo perché e quali sono gli effetti di una cattiva alimentazione sul viso e sulla pelle.

Gli effetti di zucchero, glutine e alcol sul viso: cosa succede alla nostra pelle

Gli effetti di un’alimentazione scorretta e inadatta sono visibili fin da subito sul nostro corpo. Come sostiene la dottoressa e nutrizionista Nigma Talib, esistono degli alimenti come zucchero, latte, glutine e alcol che generano una serie di reazioni a catena nel nostro organismo, il quale invia un chiaro segnale di danneggiamento e problematicità. Così come la nostra pelle risulterà molto più impura e piena di brufoli se il regime alimentare seguito è svantaggioso.

effetti alimentazione sul viso
(Pinterest, Velvetbody.it)

Insomma già guardandoci allo specchio, saremmo in grado di capire cosa non va cambiando radicalmente la nostra alimentazione per una dieta più sana in grado di apportare benessere al nostro corpo. Alcuni cibi infatti indeboliscono la flora intestinale, come risultato l’intestino non è in grado di estrarre i nutrienti necessari facendo sì che si sviluppi un’infiammazione. E questa diventa evidente sotto forma di brufoli, acne e macchie accelerando l’invecchiamento della pelle. All’organismo manca proprio il materiale per creare delle nuove cellule che andranno a rimpolpare i tessuti.

Potrebbe interessarti anche: Mangiare i pomodori con la buccia: attenzione a questi effetti collaterali

Gli alimenti da prediligere per un corpo sano e quelli da evitare

Come studiato dalla medicina tradizionale cinese, i problemi di salute si riflettono quasi sempre sul viso e sulla pelle. In particolar modo, zucchero, alcol, glutine e latte lasciano le loro tracce causando rossori, punti neri, brufoli e rughe. Eliminando queste sostanze per un mese, si noteranno fin da subito dei miglioramenti della pelle e della carnagione. Naturalmente, spiega la naturopata Nigma Talib, non tutti i brufoli e le imperfezioni possono essere ricondotte ad un’alimentazione scorretta.

effetti dell'alimentazione sul viso
(Pinterest, Velvetbody.it)

Potrebbe interessarti anche: Brufoli sul mento, perché appaiono e come curarli in maniera efficace

Spesso si tratta di genetica o di inquinamento o, ancora, di un’eccessiva esposizione ai raggi UV senza la dovuta protezione. Inoltre la salute della pelle del viso dipende anche dalle nostre abitudini, ad esempio dal consumo di alcol o dal fumo, dalle ore di sonno ecc. “I cambiamenti diventano molto più pronunciati se si mangiano le cose sbagliate”, continua la dottoressa. E allora quali sono gli alimenti che dovremmo prediligere per la salute del nostro corpo?

  • Proteine: rassodano la pelle;
  • acidi grassi insaturi (olio di pesce): rendono la pelle molto più elastica;
  • vitamine: riparano i danni e le imperfezioni;
  • acqua: mantiene idratata la pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *