Il finocchio è un alleato della glicemia e della memoria: ecco perchè

Il finocchio ha molte proprietà che possono far bene alla salute, in particolare riesce a migliorare sia la glicemia che la memoria.

finocchio benefici
Finocchio (Pixabay)

La salute e l’alimentazione vanno di pari passo. Avere una buona alimentazione, fatta di cose varie, di tutti i nutrienti nelle giuste percentuali fa sì che l’organismo lavori bene, al meglio delle sue possibilità e quindi è l’elemento fondamentale per mantenersi in buona salute.

Nell’alimentazione è molto importante mantenere ogni giorno la giusta percentuale di carboidrati, di grassi e di proteine. Naturalmente, mai tralasciare le vitamine e i sali minerali che possono essere presi dagli alimenti di stagione, dalla frutta e dalla verdura. In particolare, una verdura che può dare molti benefici è il finocchio. Si tratta di un ortaggio, una pianta perenne aromatica considerata da sempre anche medicinale.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Finocchio: come coltivare la pianta più preziosa per chi è a dieta

Infatti, i suoi benefici sono molteplici e può aiutare le persone sia a contrastare livelli alti di glicemia sia a migliorare la memoria, ma non sono le uniche due cose che può fare.

Finocchio: contrasta la glicemia alta e migliora la memoria

Finocchio
Finocchio (Pixabay)

Il finocchio ha pochissime calorie e un indice glicemico pari a 15. Questo le rende perfetto come alimento per chi soffre di diabete. Chi soffre di questa malattia deve stare molto attento ad assumere cibi e bevande poco grassi e poco zuccherati per non rischiare di alzare ulteriormente la glicemia nel sangue, ovvero la concentrazione degli zuccheri.

Non solo, contiene anche buone quantità di vitamina C oltre ai sali minerali di ogni verdura, quindi calcio, magnesio, ferro. Ma vince su tutte per la quantità di potassio che contiene. La vitamina C e le fibre, in particolare, riescono ad evitare picchi di glucosio nel sangue. Inoltre, danno un senso di sazietà che aiuta durante la giornata.

Gli antiossidanti, invece, contribuiscono a migliorare il sistema nervoso, a ridurre lo stress ossidativo e ad aumentare la vita delle cellule cerebrali. Ecco perchè il finocchio è anche in grado di migliorare la memoria.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Masticare i semi di finocchio: ecco perché farlo fa bene alla salute

Non dimentichiamoci che la tisana al finocchio è una di quelle più diffuse appunto perchè per i suoi effetti e per i suoi benefici è in grado di depurare l’organismo e al tempo stesso di migliorare la digestione. Insomma, il finocchio è un validissimo e prezioso alleato di salute, da inserire assolutamente nella dieta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *