Rossetto: 5 consigli per farlo durare più a lungo, senza cipria

Come fissare il rossetto sulle labbra e farlo durare più a lungo: i 5 consigli facili e veloci per evitare macchie e sbavature, senza utilizzare la cipria.

Come stendere rossetto
Rossetto rosa (Foto Pexels)

Il rossetto, una volta applicato, tende a sparire nel giro di qualche ora. Ma come fare in caso di giornate lavorative prolungate fuori casa? Esistono 5 metodi naturali, facilissimi, per fissare il rossetto senza l’utilizzo della cipria. Vediamo come fare.

Fissare il rossetto: 5 consigli per una tenuta duratura

Far durare il rossetto per tutta la giornata, senza sbavature sembra un’impresa ardua se non impossibile. Stress, ritmi lavorativi frenetici, sbalzi di temperatura repentini possono sicuramente interferire sulla tenuta del make up quotidiano.

Come mettere il rossetto
Ragazza si morde le labbra (Foto Pexels)

Sbavature, macchie rosse, buchi rappresentano inestetismi fastidiosi all’occhio, facilmente evitabili attraverso alcuni accorgimenti. Seguendo alcuni consigli che riguardano soprattutto la beauty routine precedente alla stesura del make up, è possibile realizzare un trucco long lasting contro ogni tipo di imprevisto atmosferico o lavorativo. Vediamone alcuni.

1) Esfoliare e idratare

Per avere labbra ben idratate, basterà applicare un balsamo per labbra o olio di cocco ogni sera prima di andare a letto. Prima di applicare il lipstick o rossetto, esfoliare delicatamente le labbra con del cotone morbido per rimuovere le “scaglie” e le imperfezioni. Applicare il balsamo per le labbra o la vaselina e lasciarlo in posa per un po’ prima di applicare il rossetto.

Potrebbe interessarti anche: Rossetto opaco o lucido? Ci vuole poco per scoprire qual è il più adatto per te

2) Utilizzare il correttore come primer per le  labbra

Per raddoppiare il volume delle labbra, potreste utilizzare il correttore come primer. Previene fuoriuscite e sbavature sui bordi. E meno sbavature intorno ai bordi fanno sì che il rossetto rimanga più a lungo.

3) Usare un pennello per applicare il rossetto

Per prolungare la durata del rossetto, è bene utilizzare un pennello per tamponare il prodotto, dal centro verso l’esterno delle labbra superiori e inferiori. Poi, al contrario, riempire le labbra inferiori partendo dai bordi verso il centro. Bisogna prestare attenzione a non creare buchi, riempendo correttamente tutti i bordi. Questa tecnica aumenterà la durata del colore del rossetto.

Come fissare il rossetto
Rossetto (Adobe Stock)

Potrebbe interessarti anche: Rossetto che duri 24 ore: non è un’utopia

4) Il trucco della carta igienica

Un consiglio che molti make up artist tendono a dare per prolungare la durata del rossetto è quello di imprimere un foglio di carta igienica tra le labbra. Questo aiuterà infatti ad assorbire l’eccesso di rossetto, evitando l’insorgere di sbavature indesiderate.

5) Utilizzare una matita per labbra trasparente

Prima di applicare un rossetto che corrisponda al colore di labbra, provate ad utilizzare una matita nude per delinearne i bordi. Questo effetto si chiama “reverse lining”. Permetterà di tracciare meglio la linea delle labbra e, se combinato con il trucco del del fazzoletto o della carta igienica, eviterà le sbavature del rossetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *