Cuore: questi sintomi indicano che c’è qualcosa che non va

Vediamo una serie di sintomi che, se avvertiti, possono indicare un problema al cuore. Per questo è necessario recarsi da un medico.

problemi al cuore
Cuore (Pixabay)

Tutti sappiamo che per mantenerci in salute bisogna mangiare bene, fare un po’ di movimento e poi fare comunque tutti gli accertamenti. Controlli medici periodici possono salvare la vita di tante persone perchè ci sono malattie silenziose che arrivano anche se si mangia bene, anche se si fa movimento.

Il nostro organismo è super organizzato, in ogni modo, per far procedere tutto a meraviglia e, se avverte qualcosa che non va, cerca di mandare dei segnali quando può. È una cosa che avviene soprattutto quando ci sono problemi a organi importanti, come il cuore.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Il cioccolato che protegge il cuore di chi soffre di diabete

Non è sempre così facile capire che alcuni sintomi sono segnali del cuore che è ammalato. Ma vediamo qui di seguito alcuni di questi sintomi che possono essere avvertiti dalle persone e che possono indicare un problema, più o meno grave, al cuore.

Cuore: attenzione a questi sintomi

cuore
Cuore (Pixabay)

Il vostro cuore è in salute? A quando risale il vostro ultimo controllo? Non date mai nulla per scontato perchè ci sono malattie di cui si parla poco o rare, che non si conoscono bene. Tuttavia, ascoltate anche cosa vi dice il vostro corpo. Se avvertite qualcosa come i sintomi che andiamo ad elencare qui sotto, cercate un riscontro dal medico:

  • Dolore al braccio
  • Dolore addominale
  • Sfoghi cutanei o herpes
  • Mancanza di respiro
  • Pelle pallida
  • Insonnia
  • Perdita di capelli
  • Ansia
  • Perdita di coscienza

Il dolore al braccio si manifesta sia negli uomini che nelle donne. Nelle donne, inoltre, può capitare che il dolore si presenti in entrambe le braccia e che possa poi passare alla schiena e alla mandibola. Dolore addominale può essere avvertito come un mal di stomaco che cresce di intensità. Per quanto riguarda, invece, gli sfoghi cutanei, questo può essere sintomo di pressione alta. La pressione alta può portare a problemi cardiovascolari.

Pensate che un problema al cuore potrebbe far avvertire alla persona uno stato di ansia, di agitazione, fino a non farla dormire la notte. Quando lo stress aumenta, ci sono effetti collaterali come la caduta dei capelli. Oppure, sintomi molto evidenti sono il pallore della pelle (globuli rossi in calo), la perdita di coscienza. Quando si verificano queste condizioni bisogna sempre chiamare immediatamente i soccorsi.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> La migliore bevanda per il cuore: tutti i benefici dell’acqua

Infine, non sottovalutate mai la mancanza di fiato. Se fate movimenti del tutto normali e vi manca il respiro, vi viene l’affanno, il cuore ha sicuramente qualcosa che non va. Tutto questo potrebbe causare un infarto, ma anche un ictus. Attenzione a capire bene cosa il nostro corpo ci dice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *