Bonus benzina, 300 euro più altri 100 a figli: aiuti fortissimi alle famiglie

In tutta Europa c’è una situazione di emergenza legata ai rincari tremendi che hanno colpito ogni settore. Ecco quindi gli utili bonus benzina e molto altro.

Un uomo rifornisce la propria vettura
Un uomo rifornisce la propria vettura (Foto ANSA)

I bonus benzina sono un qualcosa di molto ricercato, nel corso delle ultime settimane. Il costo per fare rifornimento di carburante resta alto anche dopo il taglio delle accise. E questo porta in molti a doversi ingegnare per cercare di risparmiare il più possibile.

Proprio i bonus benzina sono uno dei provvedimenti pensati dal Governo Draghi all’interno del Decreto Energia ter, annunciato lo scorso 19 marzo. Ma si tratta di un beneficio che non è riservato a tutti. La situazione attuale di totale emergenza non riguarda poi soltanto l’Italia ma anche il resto dell’Europa.

È inevitabile che la situazione politica attuale sulla scena internazionale stia pagando le conseguenze di quanto sta avvenendo in Ucraina. Le ripercussioni sono tante e forti anche e soprattutto in ambito economico, e purtroppo non certo in positivo. Il caro prezzi dei carburanti è in forte aumento anche e soprattutto per colpa di questo, con tutto quello che sta avvenendo a causa della Russia che sta alterando in peggio il prezzo del petrolio.

Potrebbe interessarti anche: Risparmiare sulla benzina, il trucco di alcuni per fare il pieno a zero euro

Bonus benzina, la Germania fornisce aiuti estremamente concreti

Prezzi del carburante attuali
Prezzi del carburante attuali (Foto ANSA)

Per contrastare la crisi, acuita anche dal caro bollette, in Germania è passato un bonus benzina collettivo che ha portato a dei prezzi calmierati per tutti, in media di 15 centesimi sulla benzina stessa e di 30 centesimi sul gasolio. Inoltre ecco anche 300 euro al mese per ogni famiglia, con in aggiunta altri 100 euro ulteriori per ogni figlio.

Potrebbe interessarti anche: Come risparmiare sulla benzina, disattiva questa funzione nella tua auto

In più c’è anche la totale gratuità dei mezzi pubblici oppure degli sconti fortissimi per gli abbonamenti, fino ad un massimo di 9 euro, per incentivare la gente a prendere di meno le auto. Si tratta di forti incentivi capaci di avere degli affetti benefici anche in merito alla messa in pratica di politiche ecosostenibili.

Potrebbe interessarti anche: Prezzi benzina | perché costa ancora tanto anche col taglio delle accise

In molti sperano che anche l’Italia possa trovare le risorse necessarie per potere mettere in pratica una soluzione simile. Perché, per quanto riguarda benzina e diesel, il taglio delle accise in vigore dal alcuni giorni si è dimostrato fin da subito non sufficiente a tamponare la situazione di emergenza attuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *