Mal di testa: un rimedio alternativo naturale e molto efficace

Chi soffre di mal di testa le avrà provate tutte per far diminuire il dolore, ma c’è un rimedio alternativo naturale e molto efficace.

mal di testa soluzioni
Donna con mal di testa (Pexels)

Parlare di mal di testa non è mai facile. Sembra una cosa semplice e banale, ma un mal di testa può nascondere molte insidie, cause gravi, dolore cronico che non si riesce a risolvere. Lo sa bene chi soffre di mal di testa cronico e che le ha provate tutte per trovare una soluzione.

Con quell’espressione ci si riferisce ad un dolore all’interno del capo e nella parte superiore del collo. I medici lo chiamano cefalea e in vari modi in base alla tipologia. Ci sono diversi tipi di mal di testa, il dolore non è sempre uguale in tutte le persone. Coinvolge la testa, le tempie, le orecchie, il collo, gli occhi, i nervi e i muscoli. È un dolore diffuso che può essere insopportabile e invalidante.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Mal di testa appena svegli: che cosa potrebbe essere

Gli studiosi non sono ancora arrivati a capire bene i meccanismi che nasconde un dolore alla testa, nonostante si conoscano le cause. A volte anche i trattamenti conosciuti non funzionano. Quindi, le ricerche sono sempre attive. Ad esempio, hanno individuato un rimedio del tutto naturale e molto efficace che, però, non tutti vedono di buon occhio.

Mal di testa, rimedio naturale: le cause e i sintomi

rimedi mal di testa
Male alla testa (foto Adobe Stock)

Le cause che possono scatenare un dolore alla testa, di qualsiasi tipo, sono tante e sono varie. Ad esempio, possono esserci degli alimenti che possono causarlo, così come il consumo di bevande con caffeina. Hanno un ruolo principale anche l’alcol e il fumo, ma ci possono essere cause legate ad odori e rumori forti, oppure all’assunzione di alcuni farmaci.

Non solo, c’è da considerare l’esposizione al pc per lavoro o per svago, gli sbalzi di temperatura, i dolori muscolari, la postura scorretta, un calo di zuccheri, l’essere a digiuno. Come non parlare poi dell’ansia, dello stress, di fattori emotivi che possono scatenare un gran mal di testa. In base alle cause ci sono diversi tipi di mal di testa. Gli studiosi hanno evidenziato questi:

  • Cefalea primaria: la più comune, di cui non sempre si riesce a comprendere la causa, comprende la cefalea tensiva, la cefalea a grappolo, l’emicrania;
  • Cefalea secondaria: quando il dolore deriva da altre patologie;
  • Nevralgie craniche e dolori facciali.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Mal di testa dopo aver mangiato, quando la cefalea ha inizio nello stomaco

I sintomi sono naturalmente il dolore continuo o pulsante, fastidio agli occhi, lacrimazione, rossore, oppure nausea e vomito. Ci sono sintomi più o meno gravi e ci sono diversi tipi di trattamento in base a cosa riesce a capire il neurologo dopo la visita specialistica. Tra questi trattamenti ci sono farmaci, più o meno pesanti, e rimedi naturali.

Mal di testa: un rimedio naturale ed efficace

Chi ha forti dolori può dare motivo al neurologo o al medico di prescrivere dei potenti antidolorifici oppure degli antidepressivi. In questo modo si andrà ad agire sul rilassamento muscolare e anche il dolore alla testa dovrebbe diminuire. Tuttavia, ci sono anche dei rimedi naturali, in modo da poter evitare i farmaci che possono essere efficaci, ma che hanno spesso degli effetti collaterali.

A questo proposito nuove ricerche hanno suggerito che uno dei rimedi naturali più efficaci è la canapa. Quando si sente questo nome c’è immediatamente disagio e scetticismo. Il pensiero va immediatamente alla marijuana e al suo potere di sballare le persone. Ma la canapa non contiene soltanto il THC, l’elemento che offre quella sensazione di euforia. La pianta contiene anche sostanze innocue e utili per la nostra salute come il CBD (cannabidiolo).

Ad oggi, ci sono molti prodotti che usano la canapa e, in particolare, questa componente. Ci sono negozi che vendono prodotti culinari a base di canapa, che vendono gocce ad uso farmacologico. Gli studi hanno individuato delle capacità analgesiche, anticonvulsive, antinfiammatorie in questo elemento. Dunque, è l’ideale per calmare il dolore che si scatena nella testa e non solo. È il trattamento giusto anche per malattie reumatiche.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Mal di testa durante il ciclo mestruale: ecco perchè succede

La canapa può agire efficacemente sul mal di testa grazie ad una molecola in particolare che si chiama Mircene. È il componente che permette di rilassarsi, di non avere nausea e di poter dormire meglio. In commercio è presente l’olio di CBD. Naturalmente per assumerlo bisogna sempre consultare prima un esperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sdsd