Righe verticali sulle unghie: potrebbe essere una grave patologia

A volte ci si trova con delle righe verticali sulle unghie che vengono ricondotte a carenza di vitamine, ma potrebbe anche essere una grave patologia.

unghie salute
Unghie (Pexels)

Le unghie sono una parte molto importante del nostro corpo. Quelle delle mani, soprattutto, sono sempre esposte e quindi è bene tenerle curate. Oltre ad avere mani e unghie belle per fare una bella impressione agli altri, però, è importante prima di tutto che queste siano in salute.

Può succedere, a volte, di notare che le unghie sono più fragili del solito, oppure presentano delle macchioline bianche o anche delle righe verticali. Gli esperti hanno fatto sapere che questi segni sono normali nella maggior parte dei casi. Infatti, potrebbero essere conseguenza di traumi, di invecchiamento. Spesso si dà la colpa ad una carenza di vitamine e sali minerali come il calcio. Qualcosa del tutto innocuo e risolvibile.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Unghie sane e perfette? Ecco la manicure californiana

Tuttavia, bisogna sempre fare attenzione e non sottovalutare mai nulla, anche questi segni delle unghie. Infatti, in alcuni casi potrebbero rappresentare una grave patologia. Ma vediamo qui di seguito tutti i dettagli su che cosa potrebbe essere.

Righe verticali sulle unghie: cosa potrebbe essere

Unghie
Unghie (Pinterest naturelab.it)

Tante volte si sente parlare di mancanza di calcio se compaiono delle macchioline bianche sulle unghie, oppure mancanza di ferro con segni particolari. L’alimentazione gioca, come sempre, un ruolo fondamentale per la nostra salute. In questi casi basterà mangiare un po’ meglio, oppure il medico potrebbe decidere di aiutarvi con degli integratori. Nulla di grave.

Tuttavia, c’è anche un’altra patologia che può manifestarsi con delle righe sulle unghie. Questa è l’ipotiroidismo. Significa che la tiroide non funziona come dovrebbe. Questa ghiandola è fondamentale per alcune funzioni del nostro organismo, quindi, bisogna assolutamente intervenire. Detto questo, gli esperti hanno notato anche casi in cui i segni nelle unghie potrebbero riferirsi ad altro.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Attacco di cuore: un segnale potrebbe arrivare dalle unghie

In alcuni casi righe sulle unghie possono indicare anche altre condizioni come malattie immunitarie, artrite, infiammazioni, infezioni o problemi legati al metabolismo. In ogni caso, se notate dei segni strani sulle unghie è opportuno rivolgersi al medico e fare qualche accertamento in modo da individuare la causa e poter intervenire immediatamente sul problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *