Barrette proteiche di cioccolato e mandorle: la ricetta semplicissima

Voglia di uno snack proteico e leggero, senza zuccheri aggiunti? Le barrette croccanti di cioccolato e mandorle fanno al caso vostro. Ecco la ricetta.

Barrette cioccolato
Barrette cereali (Adobe Stock)

Il cioccolato contiene moltissimi benefici e migliora l’umore, così come le mandorle ricche di grassi sani e indispensabili alla salute dell’organismo. Perché quindi non combinare questi due ingredienti in uno snack proteico? Vediamo la ricetta delle barrette di cioccolato e mandorle, semplicissime e con poche calorie.

Barrette proteiche cioccolato e mandorle: la ricetta

Molti cibi sono fatti l’uno per l’altro richiamandosi vicendevolmente. Pensiamo al vino bianco e al pesce, alle carote e ai piselli, al formaggio e al pane e così via. Un abbinamento salutare da non perdere è quello tra il cioccolato fondente ricco di antiossidanti e le mandorle, frutta secca che contiene moltissimi grassi sani.

Snack al cioccolato
Cioccolato a scaglie (Pixabay)

Per uno spuntino proteico, le barrette croccanti di cioccolato e mandorle sono l’ideale, soprattutto per chi pratica sport e ha bisogno di una pausa veloce e ricca di energie. Vediamo la ricetta passo dopo passo.

Potrebbe interessarti anche: Pasqua: come mangiare per non ingrassare, alcune indicazioni preziose

Ingredienti e procedimento

Per realizzare le barrette serviranno solo due ingredienti:

  • una tavoletta di cioccolato fondente da rompere a pezzetti (mi raccomando, attenzione alla quantità di cacao deve essere il più alta possibile);
  • 30 grammi di mandorle sgusciate.

Tecnicamente avrete bisogno di solo due ingredienti per realizzare questa ricetta: cioccolato e mandorle. Un tocco di sale però aggiunge il giusto contrasto alla dolcezza dei due ingredienti.

Per prima cosa, preriscaldate il forno a 200° e foderate con della carta forno una teglia. Inserite quindi le mandorle e fatele tostare per circa 8 minuti, devono essere belle croccanti. Una volta cotte a puntino, dovete renderle più facili da mangiare e quindi sarebbe meglio tagliarle in più pezzi più masticabili.

Potrebbe interessarti anche: Torta allo yogurt senza zucchero: pochi ingredienti e solo 120 Kcal

A questo punto, mettete a sciogliere nel microonde il cioccolato fondente, tagliato a pezzetti. Attenzione a non bruciarlo, dovete scegliere la temperatura adeguata. Mettetelo in una ciotola capiente in modo tale da poter incorporare tutte le mandorle.

Riponete il tutto in una placca foderata da inserire in frigorifero per almeno tre o quattro ore. Una volta raffreddato il composto, tagliare in barrette croccanti e golose. Et voilà, buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *