Patina scura sui limoni della pianta: cosa potrebbe essere e come rimediare

Può succedere che si formi una patina scura sui limoni nati dalla vostra pianta in vaso o in giardino, vediamo cosa potrebbe essere.

limoni pianta
Limone (Pixabay)

Con l’arrivo della primavera ogni giardino si risveglia. Dalla propria finestra si possono vedere le margherite, le prime a spuntare, accompagnate da tanti altri fiorellini colorati. Anche le piante che avete piantato con cura usciranno dalla loro pausa vegetativa e inizieranno a fiorire. Una di queste piante è la pianta di limone.

Si tratta di una pianta che moltissime persone hanno sia piccola in vaso che grande nel proprio giardino. In alcune zone d’Italia, dove il clima è sempre mite può dare frutti tutto l’anno e ne può dare centinaia. In quelle zone, invece, dove l’inverno è particolarmente freddo, la pianta si è presa una pausa per iniziare soltanto adesso a far apparire i primi limoni.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Pianta di limone rigogliosa in primavera: ecco come fare

Averne avuto cura durante l’inverno è stato fondamentale per permetterle adesso, a inizio primavera, di poter dare i suoi frutti. Tuttavia, anche se alcune piante ne hanno già, può accadere che sui limoni si formi una patina scura. Ma che cos’è? Che cosa fare? Vediamo qui di seguito tutte le risposte.

Patina scura sui limoni della pianta: cos’è e che cosa fare

Limoni
Limoni (Pixabay)

Se compare una patina scura sui frutti della pianta significa che è stata intaccata da parassiti o funghi. Il danno, tuttavia, è solo estetico. In teoria non viene intaccato l’interno del limone. Se la colorazione è marrone scuro significa che la pianta è stata attaccata dalla fumaggine. È un tipo di fungo che attacca gli agrumi e che forma una patina scura anche sulle foglie. Se si strofina con le mani bagnate, questa patina viene rimossa facilmente. Ma bisogna comunque fare un trattamento apposito per eliminarla. In questo caso sarà utile una miscela con poco sapone Marsiglia, qualche cucchiaio di bicarbonato sciolti in 1 litro di acqua da nebulizzare su tutta la pianta.

Se, però, questa patina scura non si toglie sfregando con le dita, allora siamo di fronte ad un altro tipo di problema. Ci sono degli acari. Le macchie cambiano a seconda del tipo di acaro presente. Tuttavia, come trattamento andrà bene l’olio di neem, diluito con l’acqua, da nebulizzare sulla pianta una volta al mese.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Pianta di limone: come concimarla al meglio con materiali che abbiamo in casa

I modi per risolvere la situazione, una volta individuata la causa del problema, ci sono. Tuttavia, con l’aiuto degli esperti del settore provate a prevenire la presenza di acari, di funghi e di parassiti. È importante per la salute della vostra pianta e per avere dei frutti sani e buoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *