Colomba avanzata: si può preparare questa ricetta, senza cottura

Sicuramente molte persone hanno a che fare con un po’ di colomba avanzata, ma niente paura, si può usare per questa ricetta senza cottura.

colomba
Colomba di Pasqua (Adobe Stock)

Com’è stato per il Natale, anche per la Pasqua, che è appena passata, ci sono stati pranzi e cene in famiglia e in compagnia e, soprattutto possibilità di avere tanti dolci a disposizione. Il dolce tradizionale di questa festa è la colomba, inventata a Milano all’inizio del ‘900 e poi diffusa in tutto il mondo.

C’è l’usanza di comprare o di regalare una colomba pasquale nei giorni precedenti alla Domenica di Pasqua, ma può accadere di ritrovarsene in casa troppa. Infatti, questo dolce è molto buono e salutare, ma come per ogni alimento, non bisogna esagerare con le quantità. Allora che si può fare? Di certo, non si deve buttare, ma utilizzare la colomba avanzata per qualche ricetta veloce e altrettanto buona.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Colomba Paradiso senza glutine: il dolce per rinunciare alla tradizione

Qui di seguito vi daremo ingredienti e procedimento per usare la colomba in più che vi è rimasta per un rotolo che non necessita di cottura. Vediamo come realizzarlo.

Colomba avanzata, ricetta senza cottura: ingredienti e procedimento

Rotolo di colomba goloso
Rotolo di colomba (Screenshot video Youtube)

Gli ingredienti di cui avrete bisogno sono i seguenti:

  • 700 g di colomba
  • 100 ml di latte
  • 150 g di Nutella
  • 200 g di mascarpone
  • 120 ml di panna da montare
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 50 g di nocciole
  • 50 g di mandorle

Per prima cosa preparate una ciotola con mascarpone e granella di mandorle e nocciole. Poi bisogna montare la panna e aggiungerla. In un’altra ciotola mettiamo la colomba che ci è avanzata da questi giorni di festa e poi sbricioliamola. Aggiungiamo latte e Nutella e frulliamo il tutto. Il composto va messo su carta forno e sopra si deve mettere la crema con il mascarpone.

A questo punto si arrotola tutto e si mette in frigorifero a riposare per una notte intera. Quando andrete ad estrarlo, potrete aggiungere del cioccolato fondente fuso per darle un tocco in più. Infine, una bella spolverata di zucchero a velo.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Colomba dolce e salata 2 in 1: dal rustico al dessert e fai contenti tutti

Sarà una vera bomba calorica, quindi, dividetela con la famiglia, ma sarà super buona. Una ricetta facile, veloce da preparare, con quello che vi è avanzato da Pasqua e Pasquetta, in modo da non sprecare il cibo e riutilizzarlo con intelligenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *