Tortino salato di melanzane per la festa della mamma (vegetariana)

Tortino salato di melanzane, una scelta vincente per festeggiare la vostra mamma vegetariana con i prodotti di stagione. Vediamo tutti gli ingredienti.

Tortino salato di melanzane
Tortino salato di melanzane (Foto Pixabay)

Non avete la più pallida idea di come stupire la vostra mamma vegetariana in cucina? Niente paura, i vegetariani adorano i prodotti che la natura regala in questo periodo dell’anno.

Non resta che recarvi al supermercato e comprare un po’ di verdura per il nostro Tortino salato di melanzane.

Si tratta di una torta rustica che potete servire sia come antipasto sfizioso sia come un secondo a base di verdure. Vediamo quali gli altri ingredienti e la preparazione del Tortino salato di melanzane.

Tortino salato di melanzane per la festa della mamma (vegetariana)

Il tortino salato di melanzane, di per sé è già gustosissimo, ma potete variare gli ingredienti a seconda delle necessità e dei gusti della vostra mamma.

torta salata
Torta salata di melanzane (Foto Pixabay)

Se nel caso, non avete il tempo di prepararlo proprio nel giorno della festa della mamma, potete anticiparvi 2-3 giorni prima (non di più).

Potrete conservarlo in frigorifero, coperto con pellicola o in un contenitore ermetico. Poi, lo tirate fuori e lo riscaldate in modo da rendere i formaggi di nuovo filanti. Di sicuro sarà un successone.

Ingredienti per il tortino salato di melanzane in una teglia 20*30:

  • 230 gr pasta sfoglia rettangolare
  • 400 gr melanzane lunghe
  • 100 gr Parmigiano Reggiano
  • 100 gr pomodori secchi sott’olio
  • 250 gr fior di latte o provola
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Potrebbe interessarti anche: Torta salata con zucchine carote e feta: una vera squisitezza

Procedimento

Per prima cosa, occorre partire dalla preparazione delle melanzane: lavatele e spuntate le estremità.

Una volta lavate, tagliatele a fette circolari dello spessore di circa 4 mm. Vi trovate con il coltello, tagliate anche il fior di latte o provola a seconda di quello che preferite, ma a fette piuttosto sottili e infine tagliate i pomodori secchi, questa volta a pezzi piuttosto grossi.

A questo punto, prendete una teglia rettangolare della misura di 30×20 cm e fate una passatina di olio giusto per non fare attaccare il tutto.

Srotolate all’interno della teglia la pasta sfoglia e poi bucatela con i rebbi di una forchetta. Ora dovete aggiungere il ripieno iniziando dalle fette di melanzana (cercate di non lasciare spazi vuoti, perciò sovrapponete le fette) salate e pepate.

Aggiungete la metà dei pomodori secchi, la metà del parmigiano grattugiato e infine coprite con metà delle fette di scamorza.

A questo punto dovere ripetere gli strati con lo stesso ordine e terminando poi con la provola o fior di latte. Per evitare che il ripieno possa fuoriuscire, ripiegate i bordi della pasta sfoglia verso l’interno e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.

Fatte attenzione a dorare la superficie ma senza bruciarla, dopodiché il vostro tortino salato di melanzane è pronto per servilo o conservarlo, per poi essere gustato.

Buon Appetito e auguri a tutte le mamme!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *