Alimenti con vitamina A: utili a combattere l’acne

Vediamo quali sono gli alimenti con grandi quantità di vitamina A, utilissima per il nostro organismo, soprattutto per combattere l’acne.

acne dieta
Acne (Pexels)

La vitamina A è una vitamina liposolubile che in natura si trova in diverse forme. Può avere origine sia vegetale che animale, ce ne sono grandi quantità negli alimenti e nella dieta di una persona è molto difficile che ce ne sia una carenza. Questa vitamina è molto importante per il nostro organismo, viene immagazzinata attraverso il fegato.

Avrete sentito parlare spesso di retinolo e beta-carotene, queste due sostanze fanno parte del gruppo di vitamina A. Tuttavia, di queste due sostanze esistono centinaia di tipi diversi. Ecco perchè in gran quantità si trovano in tantissimi alimenti che vengono consumati sicuramente giorno per giorno dalle persone.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> La carenza di vitamina D si può vedere dallo stato della pelle

Tra le varie funzioni di queste sostanze c’è anche il combattere l’acne, una patologia davvero molto fastidiosa. Qui di seguito vogliamo darvi qualche informazione in più e poi fare una lista di alimenti che contengono grandi quantità di vitamina A.

Alimenti con vitamina A: utili per sconfiggere l’acne

frutta dopo pasti
Albicocche (Pexels)

Ci sono due tipi di vitamina A. Il primo, vitamina A preformata, si trova principalmente in carne, pesce e latticini. Mentre il secondo tipo, la provitamina A, si trova nella frutta, nella verdura e in tutti quegli alimenti a base vegetale. A seconda della fase della vita c’è un fabbisogno giornaliero diverso di questa sostanza. È davvero fondamentale per diverse funzioni del nostro organismo. Ecco quali sono:

  • Crescita delle ossa e dei denti
  • Effetto antiossidante (combatte i radicali liberi)
  • Aumenta la resistenza alle infezioni
  • Essenziale per la fertilità nell’adulto
  • Migliora il sistema immunitario
  • Migliora la vista (soprattutto la vista crepuscolare)
  • Protegge la pelle dal sole

Tra le sue funzioni c’è anche il combattimento in modo del tutto naturale all’acne. Si tratta di un’infiammazione delle ghiandole pilosebacee che si manifesta con punti nero o bianchi, pustole, cisti. Una corretta alimentazione, grandi quantità di cibi che contengono vitamina A possono fare molto ed eliminarla in modo del tutto naturale. Tra questi ci sono:

  • Salmone
  • Latticini
  • Cereali fortificati (soprattutto a colazione)
  • Fegato di manzo
  • Verdure a foglia verde ma anche carote e zucchine
  • Frutta come melone, albicocche e mango

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> L’acne da adulti, tutti gli errori commessi al riguardo

Naturalmente si tratta di informazioni in base alle proprietà degli alimenti e le sostanze che possono combattere l’infiammazione. Ma questo articolo non ha l’obiettivo di sostituirsi alla visita dal dermatologo, fondamentale per il trattamento adeguato dell’acne.

La vitamina A può fare male?

La risposta a questa domanda è sì. Un eccesso di queste sostanze può essere dannoso per l’organismo. È difficile che si verifichi tramite alimentazione, ma può accadere se si assumono dei farmaci o degli integratori. Ad esempio, troppa vitamina A può danneggiare lo sviluppo dei bambini nelle donne incinte.

Inoltre, può dare diversi sintomi molto fastidiosi come mal di testa, nausea e vertigini. In casi molto gravi può aggravare la situazione e portare alla morte. Per quanto riguarda un’eventuale carenza, invece, la conseguenza più diffusa è una malattia che si chiama xeroftalmia che riguarda gli occhi. Questa non permette di vedere bene in condizione di poca luminosità. Se non trattata si può perdere completamente la vista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *