Dieta: i migliori alimenti alcalini da inserire

Seguire e rispettare una dieta per perdere peso non è facile, ma ci sono alcuni alimenti alcalini che possono aiutare.

carote
Carote (Pixabay)

Iniziare una dieta non è mai facile, soprattutto se si hanno tanti chili da perdere e se le abitudini sono state in un certo modo fino a quel momento. Ma perdere peso e avvicinarsi al proprio peso forma è fondamentale per rimanere in salute e permettere all’organismo di procedere in tutte le sue funzioni e in tutti i suoi meccanismi senza problemi.

Ogni persona è diversa da un’altra. Questo significa che avrà i propri bisogni, le proprie abitudini, esigenze e problemi di salute. Un quadro completo può essere fatto solamente da uno specialista che poi può dare anche un regime alimentare appropriato per perdere peso pur rimanendo sempre in salute. Ci sono degli alimenti che possono aiutare a mantenere il ritmo di un procedimento dimagrante.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Colesterolo: gli alimenti che non lo contengono da inserire nella dieta

In generale, la regola dice che si dovrebbero inserire il 30% di cibi acidi e il 70% di cibi alcalini. Ma noi vediamo qui di seguito il consiglio degli esperti su cosa inserire nella dieta per un risultato nutriente e sano.

Dieta: gli alimenti alcalini migliori

ciotola con avena
ciotola con avena (AdobeStock)

I cibi alcalini sono tutti quegli alimenti di origine vegetale, come frutta e verdura, che lasciano dei residui nel corpo non metabolizzati con un pH basico. Significa che non sono alimenti che rilasciano acidità. I migliori alimenti alcalini sono questi:

  • Farina d’avena: se combinata con altri ingredienti come le noci o la frutta potrà dare all’organismo tutte le vitamine di cui ha bisogno;
  • Carote: se unite ai frutti di bosco il mix di benefici sarà davvero strabiliante;
  • Melograno: ricchi di omega 3 e di antiossidanti possono pensare efficacemente alla salute del cuore;
  • Broccoli con limone e aglio: questa composizione è molto efficace sulla digestione e l’aglio ha delle ottime proprietà medicinali;
  • Crescione, asparagi e alghe: un mix ideale per il pranzo o per la cena in modo da assumere tanto calcio, ferro e vitamina B;
  • Anguria e cetrioli: frullati insieme daranno il pieno di vitamine;
  • Papaia, lime, limone e prezzemolo: questa composizione è molto importante per mantenere la salute dei reni.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Salute del cuore: si può tenere sotto controllo grazie a questa dieta

Naturalmente si tratta di informazioni in base alle caratteristiche degli alimenti. Uno specialista potrà essere più preciso e indicare le varie quantità e se ci sono degli alimenti che non è il caso di assumere. Rimane ovvio che una dieta non comprende solo questi alimenti, ma questi devono essere integrati con altri per un regime alimentare del tutto bilanciato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *