Piante che allontanano le zanzare, le più efficaci in casa e in giardino

Se posizionate accanto a voi queste piante che allontanano le zanzare vivrete una estate senza essere punti. Provare per credere.

Una zanzara mentre punge una persona
Una zanzara mentre punge una persona (Pixabay)

Piante che allontanano le zanzare, ecco le alleate che ci servivano. Con l’arrivo della bella stagione, fanno capolino tutti i giorni e tutte le notti anche quelli che sono in assoluto gli insetti più fastidiosi che ci siano. Ma per fortuna esistono molti modi per impedire loro di darci il tormento.

Certo è che pure le zanzare, come qualunque altra specie animale e vegetale al mondo, hanno la loro grande utilità. Le loro larve ad esempio rappresentano una delle principali fonti di nutrimento per diverse tipologie di pesci di acqua dolce. Ma in casa nostra o nei nostri giardini non devono entrare e per fortuna ci sono delle piante che allontanano le zanzare.

L’utilità di questi vegetali sta nel fatto che sono in grado di emanare degli odori che per i recettori dell’olfatto di questi piccoli ditteri risultano essere più che insopportabili. Ciò li spinge quindi a non avvicinarsi ed a starne bene alla larga. Vediamo quali sono le più efficaci piante che allontanano le zanzare.

Potrebbe interessarti anche: Come allontanare le zanzare in casa, con tre ingredienti non le vedrai più

Piante che allontanano le zanzare, quali funzionano in casa e in giardino

Quali sono le piante che allontanano le zanzare più consigliate e che lavorano meglio in tal senso? Partiamo con l’elenco:

Piante di calendula selvatica
Piante di calendula selvatica (Pixabay)

Potrebbe interessarti anche: Come conservare il piumone? Tieni insetti lontani in armadio così

  • Calendula: contraddistinta da corolle dai petali di colori sgargianti sul rosso e sul giallo, hanno un profumo assai gradevole per gli umani ma che le zanzare non sopportano.
  • Catambra: ha tra le sue peculiarità il fatto di potere raggiungere anche i tre metri di altezza. Repellente naturale per le zanzare grazie alla presenza, al suo interno, di un glicoside chiamato catalpolo.
  • Citronella: è alla base della produzione di candele che vengono vendute proprio per scacciare le zanzare. Ha un odore ottimo per ingentilire l’ambiente.
  • Falso incenso: è una pianta sempreverde con foglie dello stesso colore, presente in tutte le stagioni. E che in estate può essere usata per scacciare per l’appunto le zanzare con il suo odore.

Potrebbe interessarti anche: Bonus Zanzariere, chi può averlo e quali vantaggi offre

Delle piante di lavanda
Delle piante di lavanda (Pixabay)
  • Geranio: il profumo che emana ricorda molto quello della citronella, ed è estremamente forte per gli insetti.
  • Lavanda: gradevole sia da ammirare che da annusare, ma non per le zanzare. Funziona anche contro altre specie di insetti e può essere coltivata anche in vaso, oltre che in giardino.
  • Monarda: riconoscibile per i suoi fiori dai petali rossi, cresce bene da sola se esposta al sole. Anche in questo caso il suo odore tiene alla larga gli insetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *