Cipolle sott’olio, una vera bontà: ecco come si preparano

Fatte in questo modo le cipolle sott’olio sono una vera bontà, si preparano davvero facilmente e piaceranno proprio a tutti. Vi sveliamo come farle.

Cipolle sott'olio facili
Cipolle sott’olio (Screenshot da Facebook)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI SONO:

La cipolla è uno degli ingredienti più utilizzato da tutti in cucina, talmente versatile che può essere utilizzato per realizzare moltissime e gustose ricette. Spesso si utilizza per insaporire piatti, però può fare anche da protagonista.

La ricetta che vi proponiamo oggi di sicuro vi conquisterà, si tratta delle cipolle sott’olio. In moltissimi amano metterle all’interno di un panino per renderlo ancora più sfizioso e saporito, possono essere però consumate come contorno o in molti altri modi. Le avete mai provate? Sono davvero buonissime, dopo averle provate di sicuro le rifarete molte altre volte, anche i vostri commensali le apprezzeranno non poco.

Quindi, se siete curiosi di sapere come si preparano queste strepitose cipolle sott’olio continuate a leggere i paragrafi successivi per l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento. Provatele e non ve ne pentirete, sono una vera squisitezza.

Ecco come preparare delle squisite Cipolle sott’olio

Cipolle sott'olio gustose
Cipolle sott’olio (Screenshot da Facebook)

Fare le cipolle sott’olio è davvero un gioco da ragazzi, la loro preparazione oltre che semplicissima non vi porterà via molto tempo, il risultato però farà leccare i baffi a tutti. Sia come condimento che come contorno andranno subito a ruba.

Gli ingredienti per preparare delle ottime ‘Cipolle sott’olio’ sono:

  • 3 cipolle bianche o rosse di Tropea
  • 1 bicchiere abbondante di vino bianco
  • 3 peperoncini freschi
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • olio di semi di girasole q.b.
  • 2 cucchiai di origano
  • sale q.b.
  • alloro q.b.

Preparazione:

Innanzitutto pulite le cipolle, tagliatele a rondelle e versatele all’interno di una scodella insieme ad un po’ di acqua e un pizzico di sale. Con le mani aprite ogni fetta e lasciatele riposare nell’acqua per almeno un quarto d’ora.

Trascorso il necessario tempo di riposo scolatele bene e trasferitele all’interno di una pentola piena d’acqua, aggiungete il vino bianco, un po’ di sale e mescolate. Coprite la pentola con il coperchio e fate cuocere per dieci minuti dopodiché scolate bene le cipolle, mettetele dentro una ciotola e fatele raffreddare completamente.

Non appena saranno fredde nella ciotola versate anche l’origano, un po’ di sale, il peperoncino fresco tagliato a pezzettini, l’olio extravergine di oliva e l’alloro. Con un cucchiaio mescolate accuratamente per far amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti tra loro e subito dopo unite anche l’olio di semi di girasole.

A questo punto, chiudete ermeticamente la ciotola e mettetela in frigo per almeno mezz’ora, dopodiché potrete gustare le vostre squisite cipolle sott’olio con amici e familiari. Con il loro sfizioso e buonissimo sapore stupiranno di certo i vostri commensali, non appena le porterete in tavola infatti andranno subito a ruba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.