Come eliminare gli insetti in casa con ingredienti più sicuri degli insetticidi

I suggerimenti super utili su come eliminare gli insetti in casa, impiegando degli ingredienti che non costano nulla e che sono più sicuri di qualsiasi insetticida.

Delle api su un tavolo di legno
Delle api su un tavolo di legno (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Come eliminare gli insetti in casa? La soluzione più semplice è anche quella che comporta i maggiori effetti collaterali, ovvero servirsi di insetticidi e di spray che sono tossici anche per le persone o per gli animali domestici. Un bambino di appena qualche anno, un cane od un gatto potrebbero entrare facilmente in contatto con questi ritrovati chimici nocivi.

Il come eliminare gli insetti in casa è invece una azione che può essere messa in atto in maniera decisamente più virtuosa e sicura, mediante l’impiego di ingredienti sani e naturali, che se combinati tra loro od anche a seguito di un utilizzo singolo riusciranno comunque a sortire l’effetto desiderato.

La presenza di zanzare, formiche, mosche, api, vespe e quant’altro può essere una costante non solo in estate ma anche per buona parte della primavera e dell’autunno. In alcuni casi non è infrequente avvertire degli inquietanti ronzii anche fino ai primi di dicembre, per dire. Vediamo quindi come eliminare gli insetti in casa in maniera pratica, sicura, economica e veloce.

Come eliminare gli insetti in casa, i consigli utili da seguire

Un'ape vista da molto vicino
Un’ape vista da molto vicino (Pixabay)

Tra i suggerimenti utili c’è quello di pulire le superfici di casa, tra pavimenti, tavoli e mobilio vario, utilizzando dell’aceto bianco diluito nell’acqua. Ne basta una parte di quest’ultimo in tre parti di acqua, in quanto a proporzioni da impiegare.

Una spruzzata di sapone di Marsiglia è altrettanto utile, così come può esserlo servirsi di qualche spicchio d’aglio da strofinare su muri e suppellettili. Contro le formiche invece può servire il borotalco, da applicare in particolar modo accanto ad infissi e finestre.

Infine c’è la naftalina, il cui odore molto intenso è impiegato anche per tenere lontane le termiti da mobili ed armadi. Altrimenti la loro presenza potrebbe lasciare dei segni tali da rovinare in maniera inevitabile i nostri abiti. In particolare ci servirà una quindicina di bustine di naftalina da sciogliere in un secchio di acqua calda.

A questo vanno aggiunti tre cucchiai di detersivo per piatti e 200 ml di acto bianco. Mescolate e quindi pulite pavimenti ed altre superfici con questo composto super efficace, per fare modo di non vedere più alcun insetto in giro per casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.