In attesa dell’autunno, le faccende domestiche da affrontare in questi giorni

L’estate sta giungendo al termine e siamo tutti in attesa dell’autunno, ma ci sono alcune faccende domestiche che vanno affrontate in questi giorni.

pulizia casa autunno
Ragazza stesa su tappeto di foglie (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il passaggio dall’estate all’autunno comporta tanta malinconia e anche molto stress. La quotidianità ricomincia, dopo la vacanza estiva, e il corpo è un po’ in subbuglio. I ritmi si rifanno serrati e frenetici e ci si deve rimettere a lavoro. Il ritorno a scuola o in ufficio è accolto con grande disagio da numerose persone, tuttavia, l’attenzione va riposta anche alla casa.

Ci sono alcune faccende domestiche che si affrontano proprio in questo periodo transitorio, per venire incontro ai mesi freddi. Ecco qualche consiglio per rinnovare casa e per abbracciare l’autunno nel migliore dei modi. Il tutto incomincia da una bella pulizia generale degli ambienti.

Le faccende domestiche da affrontare in casa prima dell’arrivo dell’autunno

pulizia casa post vacanze
Sistemazione dell’armadio (Pixabay)

Per affrontare una buona pulizia, sarebbe opportuno fare un piano settimanale, il quale si potrà rivelare molto prezioso, da mettere in atto periodicamente. Essenzialmente, le pulizie principali in casa sono le seguenti. La pulizia del radiatore è una di queste. Ora che arriva la stagione fredda, bisogna togliere la polvere accumulata dai termosifoni.

Per garantire un funzionamento più efficiente, è opportuno pulire tutto, anche gli angoli più scomodi, e magari applicare le valvole termostatiche per evitare dispersione di calore e sprechi, ricuperando un buon risparmio energetico. Soprattuto in questo periodo di crisi energetica e di caro bollette, un piccolo risparmio non fa certo male.

Un’altra pulizia che dobbiamo eseguire in casa è quella del materasso. Una profonda pulizia è importante, in questo modo eliminiamo tutti gli acari che hanno invaso il tessuto durante l’estate. Tra l’altro, gran parte dei materassi possiedono la doppia facciata “state/inverno”, perciò è bene capovolgere il materasso e mettere la faccia invernale. Via lenzuola leggere e bentornate trapunte e copripiumoni.

E ancora, una situazione che procura un bel po’ di stress è il cambio dell’armadio. I vestiti leggeri, come pantaloncini e t-shirt lasciano il posto a maglioni e cappotti. Possiamo approfittare del momento proprio per pulire per bene l’armadio, e magari profumarlo con qualche prodotto naturale. Dopodiché, si passa al lavaggio dei tessuti, comprese le tende delle finestre. In questo caso, ci penserà la lavatrice. Insomma, aria di autunno, aria nuova in casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.