Gli effetti positivi di una passeggiata al mattino e a stomaco vuoto

Fare una sana passeggiata al mattino presto e a stomaco vuoto, prima della colazione, comporta numerosi effetti positivi.

camminata mattino benefici
Coppia passeggia all’alba (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Passeggiare regolarmente è sicuramente una buona abitudine. Gli effetti benefici di questa semplice attività fisica li conosciamo tutti: permette di controllare il peso, aiuta a digerire bene, mantiene in allenamento il sistema cardiocircolatorio, tonifica la muscolatura e allevia lo stress. Passeggiare al mattino, appena svegli, è ancora meglio, magari prima di fare colazione.

Secondo alcuni studi scientifici, camminare di primo mattino e a stomaco vuoto, aiuta a bruciare massa grassa. Ciò non significa che si dimagrisce in fretta, ma si aiuta il corpo a bruciare massa grassa, proprio per via della mancanza di scorte di glicogeno nel corpo, assunte e trasformate dal glucosio proveniente dai cibi.

Perché fa bene passeggiare al mattino prima della colazione

passeggiare stomaco vuoto effetti
Allenamento di primo mattino (Pixabay)

A stomaco vuoto si bruciano più grassi rispetto a quando si ha lo stomaco pieno. Facendo una semplice attività fisica, a digiuno dopo la notte, il corpo attinge alle riserve di grasso, bruciandole. Ma non solo, perché passeggiare appena svegli riduce notevolmente lo stress, scarica la tensione e mette di buonumore.

Si stimola così la produzione di endorfine, l’ormone del buonumore. Chi cammina all’aria aperta di prima mattina è meno esposto a rischi cardiovascolari, lo afferma una ricercata della American Heart Association, secondo la quale, basterebbero venti o trenta minuti di camminata appena svegli per rimanere in salute più a lungo.

Tra l’altro, è scientificamente provato che la nostra mente, al mattino, magari al contatto con la natura, è più creativa. Camminare a stomaco vuoto stimolerebbe il pensiero e aiuterebbe ad affrontare la giornata, aumentando persino la produttività. In questo modo, si scacciano via tutte le tensioni, considerando solo le cose positive. Ma a cosa bisogna fare attenzione?

Non bisogna passeggiare ogni giorno, perché si vanno a intaccare le proteine dei muscoli, perdendo forza muscolare. Meglio farlo tre volte alla settimana. Inoltre, per chi soffre di pressione bassa, meglio consumare una tazzina di caffè prima di mettersi in moto. Allenarsi a stomaco vuoto, appena alzati, è un’abitudine eccellente per restare in forma, basta una semplice passeggiata, senza sforzarsi troppo, per vivere meglio ed essere più sereni. Dopodiché, via alla colazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sdsd