L’allenamento con i pesi fa bene: riduce il rischio di morte prematura

L’allenamento con i pesi fa bene: riduce il rischio di morte prematura e allontana quasi tutte le cause di morte, ad eccezione di una

Allenamento allunga la vita
Palestra (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI->

Allenamento: fa bene o no? Sicuramente, ma per quanto riguarda l’allenamento con i pesi c’è ancora fortissimo il pregiudizio. Anzi, i pregiudizi: che faccia solo per gli uomini, che ingrossi la muscolatura oltre modo, che sia troppo rischioso, che non faccia per tutti. Non solo questi sono decisamente falsi miti ma un nuovo studio dimostra che, l’allenamento con i pesi…ci fa molto bene.

L’allenamento con i pesi fa bene, riduce il rischio di morte prematura

Pesi fanno bene
Pesi (Pixabay)

C’è ancora chi sta cercando la ricetta dell’elisir di lunga vita, mentre la realtà è molto più vicina. Non servono intrugli degni di strega, ma un certo tipo di vita. La vita sana: anche se se ne parla così tanto da sembrare una sorta di chimera. Cosa vuol dire vita sana, e come fare ad averla?  Una vita sana dovrebbe comprendere il giusto equilibrio tra sport e alimentazione, con pochi vizi.

Questo, in maniera significativa, andrebbe non solo a decretare la qualità della nostra vita ora e qui, ma anche in futuro: potremmo vivere non solo una vecchiaia migliore, più in forma, ma anche significativamente più lunga. Uno studio mastodontico condotto di recente ha aggiunto un tassello importante a questo quadro: sarebbe l’attività sportiva con i pesi a migliorare di molto la qualità della vita.

Se fino ad ora si era stati certi dell’attività aerobica, che mai era stata posta in dubbio, ora è il caso di trattare dell’attività con i pesi. Questa riuscirebbe a combattere tutte le cause di morte prematura, eccezion fatta per i tumori. Se combinata poi all’attività aerobica, diverebbe la chiave della lunga vita per eccellenza.

Si consigliano di svolgere attività con ipesi per 15o minuti di attività blanda, o 75 di attività più intensa. Almeno tre volte a settimana svolgere esercizi di tonificazione dei principali distretti muscolari. Lo studio è stato condotto dal National Cancer Institute degli Stati Uniti ed ha osservato circa centomila persone con un’età media di settant’anni.

Essendo però uno studio osservazionale, rimangono i suoi limiti. La correlazione perciò non si può escludere si tratti di una fortunata coincidenza: inoltre lo studio si presenta lacunoso su alcuni dati; il carico utilizzato, le ripetizioni svolte, ed il tipo di lavoro compiuto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.