Cattivo odore nell’armadio? Ecco alcuni rimedi naturali per profumarlo

Desiderate sentire sempre un buon odore quando aprite l’armadio per prendere dei capi? Con questi naturali rimedi sarà sempre profumato.

Rimedi naturali per profumare armadio
Armadio con vestiti e scarpe (Download da Adobe Stock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI SONO:

Lavare e far asciugare bene i vestiti prima di riporli nell’armadio è fondamentale per evitare che facciano cattivo odore, questo però non sempre basta. Quante volte vi è capitano di riporre degli indumenti super profumati e puliti che però emanavo un odore sgradevole dopo essere stati per giorni dentro un cassetto o su una mensola del vostro armadio?

Naturalmente se questo accade la prima cosa che dovete necessariamente fare per risolvere questo fastidioso problema risulta essere quella di pulire e disinfettare accuratamente l’armadio. Fatto ciò, potrete anche mettere al suo interno dei profumatori in modo tale da conservare sempre un odore che sa di pulito e fresco.

In commercio se ne trovano moltissimi, ma se siete degli amanti del green e del fai da te potrete realizzarli voi stessi utilizzando prodotti naturali che non arrecheranno danni né alla vostra salute né all’ambiente. Nei paragrafi successivi vi sveliamo alcuni rimedi naturali per profumare l’armadio, dopo averli provati resterete sicuramente stupiti per via degli ottimi risultati che otterrete.

Ecco come profumare l’armadio con naturali rimedi

Naturali rimedi per profumare armadio
Sacchetto di tulle con lavanda (Screenshot da Facebook)

Uno dei rimedi più utilizzati ed efficaci è sicuramente la lavanda, questa oltre a profumare l’armadio tiene anche le tarme alla larga. Potete usarla per realizzare dei profumati gessetti da tenere nei cassetti e nei ripiani dell’armadio. Per un ottimo risultato potrete anche farla essiccare e metterla dentro sacchetti in cotone da tenere dentro gli armadi.

Anche le erbe e le spezie sono degli ottimi ingredienti per profumare l’armadio e i capi che si trovano all’interno. Tra queste quelle più usate sono: origano, rosmarino, salvia, anice stellato, chiodi di garofano e molte altre ancora. Per utilizzarli non dovrete far altro che farle essiccare per poi metterle dentro sacchetti fatti con il tulle.

Un altro metodo molto efficace ed economico consiste nell’utilizzare le bustine di tè usate, per intensificarne il profumo aggiungete anche qualche goccio di olio essenziale. Un grande classico resta sempre il sapone di Marsiglia, mettetene qualche scaglia dentro un sacchetto di tulle e posizionatelo nell’armadio, lasciandolo però aperto per far sprigionare tutto il suo incredibile profumo.

Ottima anche la menta per profumare l’armadio con la sua freschezza e il suo buonissimo odore. Anche in questo caso dovrete farla essiccare per poi metterla dentro sacchetti di tulle. Un altro incredibile rimedio naturale consiste nell’utilizzare la cannella, dovrete semplicemente legare con un nastro i bastoncini e riporli nell’armadio, il risultato finale vi farà impazzire.

Grazie alla porosità della sua superficie anche il legno è particolarmente utile ed efficace. Utilizzarlo è davvero un gioco da ragazzi, vi basterà solamente impregnarlo con qualche goccia di olio essenziale della fragranza che preferite per poi riporlo dentro l’armadio. In pochissimo tempo sprigionerà un incredibile profumo che durerà molto a lungo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.